Concerti Milano Lunedì 12 luglio 2010

Milano Musica 2010: il programma completo

Milano - Da domenica 3 ottobre e fino al 7 novembre 2010 torna Milano Musica, la rassegna dedicata alla musica contemporanea giunta ormai alla diciannovesima edizione.
Un Festival aperto alle varie correnti della musica d'arte, che si concentra quest'anno sulla produzione di Hugues Dufourt.
Milano Musica presenta, in sei concerti, le più significative opere del maestro francese, tra cui l'impressionante Erewhon del 1972, composizione pensata per un organico di 150 strumenti a percussione ed eseguita da Les Percussions de Strasbourg.
La sala del Piermarini ospita poi, in apertura della rassegna, la pagina per viola e orchestra Le Cyprès blanc, scritta nel 2004 ma eseguita a Milano in prima nazionale dalla Filarmonica del Teatro alla Scala diretta da Frédéric Chaslin con la viola solista di Gérard Caussé.

I sei concerti dedicati a Dufourt permettono di ripercorre l'evoluzione della musica contemporanea negli ultimi trent'anni attraverso i linguaggi adottati dal maestro: dalle fascinazioni dell'elettronica alla scrittura spettrale, dalla violenta verticalità di Antiphysis alla dilatazione temporale de L'Afrique d'après Tiepolo.
Ogni serata dedicata al compositore francese ha inoltre in programma opere di autori affini per stile e soluzioni formali, affiancate a composizioni commissionate per l'occasione da Milano Musica ed eseguite in prima assoluta: un programma costruito per permettere al pubblico di maturare una panoramica completa sul significato della musica d'arte nel Novecento.
In queste serate l'opera ormai storicizzata di Grisey, Murail e Levinas viene proposta accanto alla stretta contemporaneità di Pisati, Perezzani e Bulfon, presenti al Festival con tre nuove composizioni.

Oltre all'esecuzione delle proprie opere, Hugues Dufourt incontra il pubblico a Milano in alcune conferenze al Centro Culturale Francese (18, 20 e 27 ottobre) e in una tavola rotonda sulla musica spettrale alla Triennale (23 ottobre).

A dimostrazione dell'intento non solo artistico, ma anche divulgativo della rassegna, il programma prevede un nutrito numero di approfondimenti e variazioni, a ingresso libero, che illustrano i temi del Festival e alcune delle opere più dibattute degli ultimi anni, come Mr. Me di Luca Mosca (8 ottobre), ispirato dall'ascesa di Berlusconi e presentato in una conferenza pubblica in presenza dell'autore.

Disseminati lungo i mesi di ottobre e novembre, altri quattro concerti dedicati ai Percorsi di musica d'oggi 2010: il Quintetto Bibiena presenta opere di Ligeti, Francesconi e Berio, oltre ai giovani Cassinelli e Corrado, mentre lo Scharoun Ensemble dei Berliner Philharmoniker torna a Milano con ben due programmi.
I tedeschi si cimentano con due prime esecuzioni, commissionate ad Ambrosini e a Cappelli, accostate a un ciclo per voce e strumenti di Mosca e alla riproposta di Scene da un romanzo di Kurtág. Nella seconda serata i Philarmoniler ospitano invece l'attrice Fanny Ardant, grazie al cui contributo viene rappresentato il capolavoro di Michael Jarrell Cassandre, un monodramma per recitante, ensemble ed elettronica su testo di Christa Wolf: un violento melologo contro la guerra e sulla condizione femminile dedicato ad Amnesty International.

Conclude il Festival, il 7 novembre al Teatro alla Scala, la prima esecuzione a Milano di una novità di Wolfgang Rihm per un organico insolito, composto da quattro archi (Quartetto Arditti) e quattro voci (Hilliard Ensemble) accanto a musiche rinascimentali a cappella.
Come ogni anno tutti i concerti saranno registrati e trasmessi da Rai RadioTre.


Di seguito il programma completo della rassegna:


- Domenica 3 ottobre, ore 20.00
Teatro alla Scala
Filarmonica della Scala
Frédéric Chaslin, direttore
Gérard Caussé, viola

- Martedì 5 ottobre, ore 20.30
Auditorium Lattuada
Concerto conclusivo
del Laboratorio di composizione
ed esecuzione dell’IRMus
con Fabio Nieder, Marino Formenti, Michele Tadini, Ensemble Risognanze ed elettronica IRMus
In collaborazione con Fondazione Scuole Civiche di Milano – IRMus

- Mercoledì 6 ottobre, ore 20.30
Conservatorio G. Verdi
Sala Puccini
Quintetto Bibiena
Giampaolo Pretto, flauto
Paolo Grazia, oboe
Alessandro Carbonare, clarinetto
Roberto Giaccaglia, fagotto
Stefano Pignatelli, corno

- Venerdì 8 ottobre, ore 20.30
Spazio Sirin
Proiezione e Concerto/Conferenza
Luca Mosca, compositore e pianista
Luca Mosca ed Enrico Girardi presentano un documentario su Mr. Me, opera comica in un atto
di Luca Mosca e Gianluigi Melega

- Domenica 10 ottobre, ore 20.30
Auditorium San Fedele
Scharoun Ensemble Berlin
Alda Caiello, soprano

- Lunedì 11 ottobre, ore 20.30
Piccolo Teatro Strehler
Scharoun Ensemble Berlin
Andrea Pestalozza, direttore
Fanny Ardant, voce recitante

- Mercoledì 13 ottobre, ore 20.30
Auditorium San Fedele
Ensemble Algoritmo
Marco Angius, direttore
Ciro Longobardi, pianoforte
Mario Caroli, flauto

- Sabato 16 ottobre, ore 20.30
Teatro Dal Verme
Les Percussions de Strasbourg
Jean-Paul Bernard, direttore artistico
Claude Ferrier, Bernard Lesage, Keiko Nakamura, François Papirer,Olaf Tzschoppe
Lorraine Vaillancourt, direttore

- Lunedì 18 ottobre, ore 18.00
Centre culturel français de Milan
Musica e pensiero scientifico: lo spazio sonoro
Angelo Orcalli incontra Hugues Dufourt

- Mercoledì 20 ottobre, ore 18.00
Centre culturel français di Milano
Saturno e la melanconia
Markus Ophälders incontra Hugues Dufourt

- Sabato 23 ottobre, ore 20.30
Conservatorio G. Verdi
Sala Verdi
Ensemble Contrechamps
Tito Ceccherini, direttore
Massimo Marchi, coordinamento tecnico

- Sabato 23 ottobre 2010, ore 10/18
Triennale di Milano - Teatro dell'Arte
Giornata di studi su Hugues Dufourt
La musica spettrale: bilancio e prospettive
a cura di Gianmario Borio e Alessandro Melchiorre
con la collaborazione dell'Università degli Studi di Pavia, Facoltà di Musicologia e con la Triennale di Milano
Jean-Luc Hervé
Le modèle naturel aujourd'hui
Ivan Fedele
L'influenza dello spettralismo sulla nuova musica italiana
Gianmario Borio
Storia del concetto di timbro nel XX secolo
Martin Laliberté
Musique savante et instrumentation populaire: Saturne de HuguesDufourt à la convergence des courants musicaux du 1979
Alessandro Melchiorre
Lo spettralismo: ultimo dei sistemi?
Hugues Dufourt
Contradiction et fécondité du modèle spectrale: de la logique acoustique à la culture du son
Tristan Murail
Riflessioni: trent'anni dopo (titolo da confermare)

- Lunedì 25 ottobre, ore 20.30
Teatro Elfo Puccini
Sala Shakespeare
Elena Càsoli, chitarra
Matteo Bonanni, percussione
Walter Prati, regia del suono

- Mercoledì 27 ottobre, ore 18.00
Centre culturel français di Milano
Musica e Pittura
Cesare Fertonani incontra Hugues Dufourt

- Giovedì 28 ottobre, ore 20.30
Teatro Elfo Puccini, Sala Bausch
Presentazione de Il pianoforte negli Stati Uniti, dai pionieri al postminimalismo (EDT, Torino, 2010)
Filippo Del Corno presenta il volume di Emanuele Arciuli

- Sabato 30 ottobre, ore 20.30
Teatro Dal Verme, Sala Piccola
Concerto/Presentazione Il violino ieri e oggi
Marco Rogliano, violino
Stefano Bongelli, pianoforte
Oreste Bossini conversa con Gabriele Manca e Gabrio Taglietti

- Mercoledì 3 novembre, ore 20.30
Auditorium di Milano
Fondazione Cariplo
Orchestra Sinfonica di Milano G.Verdi
Daniel Kawka, direttore
Fabrice Jünger, flauto

- Venerdì 5 novembre, ore 20.30
Conservatorio G. Verdi, Sala Puccini
Concerto/Presentazione di Donatoni e il suo tempo
Texture Ensemble
Pierre Hoppé, direttore
Ljuba Bergamelli, voce

- Domenica 7 novembre, ore 20.00
Teatro alla Scala
Arditti Quartet
Irvine Arditti, violino
Ashot Sarkissjan, violino
Ralf Ehlers, viola
Lucas Fels, violoncello

Hilliard Ensemble
David James, contro-tenore
Rogers Covey-Crump, tenore
Steven Harrold, tenore
Gordon Jones, baritono

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Ocean's 8 Di Gary Ross Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Cinque anni, otto mesi, 12 giorni... Questo è il tempo durante il quale Debbie Ocean ha progettato il colpo più grande della sua vita. Sa perfettamente che deve mettere su una squadra con le migliori nel loro campo, a cominciare dalla sua... Guarda la scheda del film