Weekend Milano Mercoledì 30 giugno 2010

Serj Tankian agli Arcimboldi, Paolo Fresu al Castello Visconteo. E poi teatro, cinema e beach volley

Milano - Se ancora non sapete come passare il fine settimana e l'unico pensiero che vi passa per la testa è accendere il condizionatore, siete in buona compagnia. Ecco comunque un elenco di proposte fresche fresche per voi.

MUSICA
Venerdì 2 luglio si chiude il mini festival ZooStation, nel corso del quale si sono esibiti dieci artisti emergenti del panorama indie, fra cui Samuel Katarro e The Niro. Tutti hanno suonato nel piazzale antistante la stazione di Greco Pirelli in orario aperitivo animando di note il via vai di pendolari. A salutare la rassegna sono i Quintorigo. Ingresso Gratuito.
Serj Tankian è il cantante dei System of a Down, ma può vantare una carriera di tutto rispetto anche da solista. Di origini armene, è nato a Beirut, ma si è presto trasferito negli Stati Uniti. Molto attivo nel sociale, a metà degli anni '90 fonda, insieme a Daron Malakian, il gruppo alternative metal alle cui produzioni associa, dal 2007, la propria. Tankian arriva in città con Elect the Dead Symphony accompagnato dall'Orchestra Filarmonica Italiana. L'inedito ensamble proporrà in chiave sinfonica i brani del suo primo album, Elect the Dead. Domenica 4 luglio agli Arcimboldi. Biglietti a partire da 30 eu.
Ad animare il Carroponte di Sesto San Giovanni questo fine settimana è il Movimenti Festival - Tradizioni in movimento. Tre serate (da giovedì 1 a sabato 3) in cui si ascolterà folk nostrano: dalla musica popolare campana, fino alla tradizione salentino-calabro-greca. Sabato 3 Luglio alle 22 con i partenopei Nando Cittarella, Ugo Maiorano, ingresso a partire da 5 eu. Programma completo su www.carroponte.org. Sabato 3 luglio al Circolo Magnolia arrivano i Ministri. Milanesi doc, fanno alternative rock dal 2003. In autunno, uscirà il loro quarto disco. Intanto ci faranno riascoltare il terzo: Tempi bui. La serata, con un ricco carnet di eventi, inizia alle 20 con Filippo Graziani (figlio di Ivan) per proseguire con The Please, Leggins e Iori's eyes. Djset firmato The Glimmers. Ingresso 10 eu.
Ad Abbiategrasso invece si svolge da venerdì 2 luglio Suoni Naviganti, una due giorni di live al Castello Visconteo. Debutta alle 21 il giovane Remo Anzovino, pianista (e avvocato penalista). Sul palco eseguirà brani dell'ultimo album Igloo. Alle 22 si prosegue con l'attesissimo concerto del Paolo Fresu Devil Quartet. Fresu è nel novero dei jazzisti più dotati a livello internazionale. Per chi volesse fare l'en plein è previsto un pacchetto che comprende un voucher per i due concerti con tanto di cena-degustazione a 40 eu. Per chi si accontenta, a partire da giovedì è possibile prenotare gratuitamente un biglietto al numero 02 94692220 o mandare una mail a cultura@comune.abbiategrasso.mi.it. C'è da scommettere che andranno esauriti in pochissimo tempo.

CINEMA
Al Cinema da sogno è dedicata la rassegna che si tiene all'Oberdan dal 2 al 15 luglio. Il programma è di quelli imperdibili: Gondry, Bunuel, Fellini, Keaton, Lang, Hitchcock, Bergman, Kurosawa, tanto per fare qualche nome. Cineasti nei cui lungometraggi è entrato il tema delle reverie, per alcuni coniugata in forma di incubo. Sabato 3 luglio alle 15 segnaliamo Estasi di un delitto del maestro Bunuel, mentre domenica 4 luglio alle 10.30 tocca ad Alfred Hitchcock con Io ti salverò, protagonisti una giovane Ingrid Bergman e un Gregory Peck affetto da amnesia. Ingresso 3-5 eu.
Per chi preferisca stare all'aperto, c'è Arianteo, la storica rassegna che comprende le arene dei Giardini Montanelli in Porta Venezia, il cortile del Conservatorio e il chiostro dell'Umanitaria in via Santa Barnaba. Da non perdere sabato 3 luglio alle 21.30 Il Profeta all'Umanitaria, stessa ora a Porta Venezia per Il Nastro Bianco di Haneke. Mentre è per domenica 4 luglio l'appuntamento con la proiezione de Il Concerto all'arena Conservatorio, ore 22. Leggi le info e i programmi completi delle tre arene.
A Melzo è in corso di svolgimento fino al 4 luglio la prima edizione dell'omonimo Film Festival dedicato a cortometraggi e nuove tecnologie, ottimo per dare un'occhiata ai talenti nascenti. Programma qui.

TEATRO
Debutta domenica 4 luglio lo spettacolo I fiori del mare del Nord al teatro Ringhiera. Lo spettacolo, liberamente ispirato al film I love radio rock, è firmato da Serena Sinigaglia e Giorgio Finamore. Dedicata a Fabio Chiesa, membro della compagnia Atir scomparso prematuramente, la pièce è un happening a cui prenderanno parte tutti gli amici e collaboratori che negli ultimi 15 anni hanno seguito le peripezie (anche teatrali) di Atir. Ingresso libero.
Sabato 3 è la volta dello spettacolo Dove sei, o Musa. Allo spazio Oberdan, l'attrice Elena Russo Arman leggerà brani da Shakespeare accompagnata alla chitarra da Alessandra Navaga che proporrà il repertorio di Dowland, contemporaneo del Bardo e, come lui, conoscitore dell'animo umano e dei suoi sentimenti. Ingresso 3-5 eu.

EVENTI
Da vedere la mostra Preti al cinema, inaugurata nel Cortile del Palazzo Arcivescovile in Piazza Fontana 2 visitabile fino al 12 luglio: una carrellata di figure su grande schermo tutte con collarino e tonaca. Visitabile dal lunedì al sabato con ingresso libero.
Allo Spazio Oberdan, inaugura il 2 luglio Casa Savoia e l'Unità d'Italia, una mostra che raccoglie cimeli appartenuti ai Re e alle Regine d'Italia raccolti dalla Fondazione Principe di Venezia. Promossa in occasione del 150° anniversario dell'Unità d'Italia è sostenuta anche da Provincia e Regione Lombardia. Per nostalgici o... filomonarchici. Apertura dal martedì al venerdì dalle 10.00-19.30, martedì e giovedì fino alle 22. Biglietto 4/2.50 eu.
Agli sportivi sono destinati i Campionati italiani di Beach Volley che si svolgono dal 2 al 4 luglio all'Idroscalo. Sul campo di sabbia si sfideranno le migliori coppie di pallavolisti 'nostrani', ad oggi in tour lungo l'intera penisola. Ingresso libero e gratuito.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

A-X-L Un'amicizia extraordinaria Di Oliver Daly Azione 2018 Sullo sfondo dei classici film per famiglie degli anni '80, un'avventura, quella di un ciclista adolescente, Miles, che si imbatte in un cane militare robotizzato, chiamato A.X.L. Dotato di intelligenza artificiale di nuova generazione ma con il cuore... Guarda la scheda del film