Weekend Milano Mercoledì 9 giugno 2010

Il weekend a Milano: da Bob Sinclair ai Bad Religion, mentre partono i Mondiali

Milano - MUSICA
Con la calura di questi giorni, l'obiettivo è quello di muoversi il meno possibile per risparmiare energia. Molti faranno un'eccezione venerdì prossimo per presentarsi al concerto di Bob Sinclair al Limelight. Il dj francese sbarca a Milano da superstar promettendo una serata disco intensissima, ad un prezzo tutt'altro che economico: 40 euro per assistere alla performance in consolle di Mr Love Generation. Appuntamento in Via Castelbarco 11 a partire dalle 21.
Pubblico che più diverso non potrebbe quello che si ritroverà all'Alcatraz sabato 12 per il live dei Bad Religion. Greg Graffin e soci arrivano da Los Angeles arrabbiati e antagonisti come sempre. Lasciati alle spalle dissapori e scioglimenti, i Bad Religion portano sulla piazza meneghina 30 Years Live, compendio di trent'anni di musica insieme. In Via Valtellina 25, biglietti a 25 euro + prevendita.
Preferite la buona musica tradizionale italiana? Allora dirigetevi verso l'Idroscalo, al Papaya Beach Club dove, a partire dalle 19 di domenica 13, si alterneranno gli ospiti di TarantaMilano, rassegna dedicata al folk made in Italy. Fra pizzica e musica elettronica, con uno spazio alla canzone dialettale milanès, tutto in una notte. Ingresso 10 euro; info al numero 333 3542668.
Tanta canzone d'autore al festival La Parola Cantata di Brugherio: da venerdì 11 a domenica 13 si alterneranno sul palco molti nomi noti, Mario Venuti, Nada, Violante Placido, Nicolò Fabi, Daide Van De Sfroos, solo per dirne alcuni. Per il programma completo e le altre info leggi il nostro approfondimento.
Non un semplice saggio di fine anno, quello dell'Accademia della Scala per cantanti lirici: dodici giovani promettenti che hanno le carte in regola per calcare i palcoscenici come soprani, tenori e baritoni saranno i protagonisti di una prova aperta al pubblico domenica 13 alle 20, accompagnati dall'Orchestra diretta da Marco Guidarini nel tempio della musica classica.

CINEMA
La Costa Azzurra a Milano. Dalla Croisette alle assolate lande milanesi. Fino al 16 giugno sarà possibile godersi i film in concorso all'ultima edizione del Festival di Cannes: Another Year di Mike Leigh, Of god and men di Xavier Beauvois e il vincitore Unclee Boonmee who can recall his past lives del regista thailandese Apichatpong Werasethakul i titoli da non perdere, ma c'è spazio anche per l'italianissimo Le quattro volte e l'horror uruguaiano La casa muda.
Tra i nostri approfondimenti, il programma completo e il racconto dei 7 film da non perdere.
Allo Spazio Oberdan, va invece in scena FeedMi, l'accoppiata cinema più cibo, nell'ambito di Milano Food Week (leggi il nostro approfondimento), la settimana tutta dedicata alla gastronomia. Venerdì, dalle 14.30, sarà un susseguirsi di pellicole a tema: dal cartoon Piovono Polpette a Julia&Julie fino a Sapori e dissapori. Alle 16.30, l'incontro dal titolo Critici cinematografici e critici gastronomici a confronto. Per il calendario completo delle proiezioni, fate un salto al sito ufficiale www.milanofoodweek.com.

SPORT
Sembra non si parli d'altro: venerdì 11 con il match Sudafrica-Messico prenderanno il via i Mondiali di Calcio 2010. La città si sta attrezzando e in molti luoghi pubblici verranno allestiti maxi-schermi: a quello di Piazza Duomo si aggiungono quelli di Corso Como e Piazza del Cannone. Ma per chi voglia provare un'esperienza nuova, segnaliamo le partite in 3D offerte dalle multisala della catena Space Cinema. Un modo nuovo per vedere la sport più amato: siamo pronti a scommettere sul pienone il pomeriggio del 24 giugno, quando la nazionale se la vedrà con la Slovacchia e i curiosi potranno godersi 90 minuti in tre dimensioni. Per saperne di più, leggi il nostro approfondimento.
C'é spazio anche per il calcio non giocato. Nel foyer dello Spazio Oberdan, da venerdì 11 e per tutta la durata del Mondiale, resterà aperta la mostra La partita del secolo: Italia - Germania 4 - 3. Curata da Franco Dassisti, l'esposizione è un tuffo nel passato con cimeli, memorabilia e curiosità su uno dei match più noti della storia del calcio moderno. Quarant'anni dopo, un omaggio alla notte più lunga della nazionale azzurra. Ingresso libero, dalle 10 alle 23.
Siete fra i pochi che di pallone non vuol più sentir parlare, potete buttarvi sul basket: sabato 12 e domenica 13 si terranno le finali del NBA 5 United Tour. Sbarcato in Europa, il festival itinerante che riunisce in sé un torneo amatoriale, spettacoli e sfide uno contro uno al canestro nei campi sparsi per la città, ha scelto Milano per la tappa italiana. Guest stars Tracy McGrady, il Milito dei New York Knicks. Informazioni al sito www.5united.nba.com.

ALTRI EVENTI
Milano, Palermo e Perugia legate da una gioiosa caccia al tesoro: parliamo di Allariscossa, giochi d'assalto ambientale. L'obiettivo è (ri)prendere possesso di alcuni luoghi della città senza prendersi troppo sul serio. Basta iscriversi al sito www.allariscossa.it in due e si può partecipare formando una squadra. L'assalto prenderà il via sabato 12 e andrà avanti per 17 ore, notte compresa, obiettivo accumulare punti attraverso prove di abilità e cultura generale, ma niente paura, non è un esame! L'iniziativa è promossa dal FAI in associazione con esterni e Telecom. Tre, due, uno: via.
Parte l'11 giugno e va avanti fino al 15, la decima edizione di Convivio, la mostra mercato benefica che raccoglie fondi a favore dell'Anlaids. Sede della fiera i padiglioni della FieraMilanoCity con ingresso libero. Sarà possibile acquistare capi firmatissimi a prezzi scontati. Tutte le informazioni per lo shopping buono le trovate qui: www.anlaids.org.
Per chi preferisce il riciclo, segnaliamo invece l'iniziativa Sogno di una notte di baratto d'estate: volete liberarvi di qualcosa che non indossate più? Domenica 13, dalle 16 alle 19, alla Schighera sarà possibile rinverdire il guardaroba senza splendere nulla. In più, si terrà un workshop dedicato alla creazione di gioielli con materiale recuperato: orecchini spaiati e collane ormai fuori moda riprenderanno vita. Ingresso 5 euro con tessera ARCI in Via Candiani 131.
La onlus Handicap... sù la testa spegne venti candeline e per festeggiare organizza una due giorni di eventi, fra musica e performance comiche tutte gratuite. In Largo Balestra 1 si alterneranno nomi noti come Marco Della Noce e Marco dei Pali&Dispari insieme ai laboratori dell'Accademia del Gioco Dimenticato e l'aperitivo con la Delirium Jazz Band. Gran finale con lo spettacolo di Paolo Rossi, domenica alla 21.30.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.