Weekend Milano Mercoledì 24 febbraio 2010

Settimana della Moda, Morgan dal vivo e mostre nel weekend a Milano

Milano - MUSICA LIVE: L'ONDA LUNGA DI SANREMO
L'onda lunga di Sanremo arriva fino a Milano. Reduce dalla tempesta mediatica seguita all'esclusione dalla competizione dell'Ariston, Morgan si concede il piacere di un piccolo palco e di un concerto per soli piano e voce. Il palco è quello dello Zythium (sabato 27 febbraio, ore 21.30) e la scaletta prevede la rilettura di classici della canzone italiana degli anni '50 e '60, sulla falsariga del suo album Italian Songbook vol.1.
A Sanremo c'erano invece i Sonhora ed Enrico Ruggeri: i primi sono sul palco del Limelight (giovedì 25, ore 20), mentre il cantautore milanese presenta il suo nuovo album La ruota alla FNAC (giovedì 25, ore 18).

Chi all'Ariston c'è stato invece nelle scorse edizioni, senza portare a casa la vittoria, ma raccogliendo moltissimi consensi, sono gli Afterhours. Il loro leader Manuel Agnelli apre (giovedì 25, ore 18.30) allo spazio Informagiovani di via Dogana, la rassegna di incontri con i protagonisti della musica italiana Milano vista da lontano, che andrà avanti fino a maggio.
Concerti di lusso per Elio e le storie tese al Conservatorio di Milano con il loro Bellimbusti Tour teatrale (sabato 27 e domenica 28, ore 21): occhio però, i biglietti sono già esauriti.
Infine da segnalare il concerto di un'artista che Sanremo l'ha vinto nel 1998, ma che poi non ha avuto troppa fortuna, trasformandosi nella classica meteora: Annalisa Minetti. Le sue qualità vocali, comunque, non si discutono e si potranno godere al meglio nella suggestiva cornice del Blue Note (domenica 28, ore 21).

LA SETTIMANA DELLA MODA: JUST A LOOK
Just a look è il nome che racchiude le iniziative culturali promosse dal Comune in occasione di Milano Moda Donna, ovvero la settimana della moda femminile (24 febbraio - 2 marzo).
Innanzitutto le sfilate, che potranno essere seguite dal pubblico sul maxi-schermo di piazza Duomo.
Poi l'inaugurazione dell'installazione House of shades dell'artista indiano Sudarshan Shetty (mercoledì 24), al centro della Galleria Vittorio Emanuele: una grande gabbia intrecciata da 740 paia di occhiali da sole.

Per chi vuole portarsi a casa un capo firmato a prezzo abbordabile, è consigliata una visita direttamente al Centro Sfilate di via Gattamelata 5: in vendita a 35 Eu le t-shirt disegnate da 7 stilisti emergenti (da mercoledì 24, ore 9-13). Ricavato in beneficienza per Haiti.
Infine da segnalare, al cinema Gnomo, i film della rassegna Che cinema le donne!, con le proiezioni di Donne sull'orlo di una crisi di nervi (giovedì 25, ore 20.30), Pane e tulipani (venerdì 26, ore 20.30), Caramel (sabato 27, ore 20.30) e Volver (domenica 28, ore 20.30).

ARTE IN MOSTRA: SCHIELE, DORFLES E LA DIVINA GARBO
Per chi vive o passa per Milano in questi giorni, una visita museale è praticamente obbligatoria. Aprono infatti quasi in contemporanea tre esposizioni molto attese.
A Palazzo Reale in scena oltre 40 lavori del più grande espressionista austriaco, Egon Schiele, tutti provenienti dal Museo Lopold di Vienna: Schiele e il suo tempo (da giovedì 25, ore 9.30-18.30) offre però una panoramica di tutta la Vienna di inizio Novecento, con opere di Klimt e Kokoschka, abbinate alle musiche di Gustav Mahler.

Sempre a Palazzo Reale si apre anche l'esposizione dedicata a Gillo Dorfles, saggista, pittore e scultore milanese, da oltre mezzo secolo protagonista della scena culturale milanese (da venerdì 26, ore 9.30-19.30) e che il 12 aprile compirà 100 anni.
Infine, alla Triennale di Milano si potrà visitare (da domenica 28, ore 10.30-20.30) la mostra Greta Garbo, il mistero dello stile. Nato per iniziativa del museo Ferragamo, l'allestimento celebra il mito della Divina attraverso fotografie d'epoca, costumi cinematografici, oggetti d'uso quotidiano e naturamente i suoi abiti, tra i quali spiccano le calzature realizzate per lei su misura proprio da Salvatore Ferragamo, a partire dalla fine degli anni '20.

ALTRI APPUNTAMENTI: CINEMA E CABARET
Per i cinefili, continua allo Spazio Oberdan la rassegna dedicata a Federico Fellini: nell'arco del weekend si potranno ammirare capolavori come Le notti di Cabiria (giovedì 25, ore 19), Roma (venerdì 26, ore 19), La strada (sabato 27, ore 21.20) e Lo sceicco bianco (domenica 28, ore 21).
Senza dimenticare che debutta in sala il nuovo film di Clint Eastwood: Invictus.
Mentre sul fronte del cabaret ci sono Paolo Migone, colonna di Zelig, alla discoteca The beach (giovedì 25, ore 22) e Claudio Batta, con le sue esilaranti parole crociate, al Teatro derby (da venerdì a domenica, ore 21).

Per l'agenda completa degli eventi del weekend milanese, vai su milano.mentelocale.it.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La vera storia di Olli Mäki Di Juho Kuosmanen Drammatico Finlandia, Svezia, Germania, 2016 Nell’estate del 1962 il puglie finlandese Olli Mäki viene ingaggiato per sfidare l’americano Davey Moore, campione mondiale dei pesi piuma. Un’occasione unica, che gli permetterebbe di raggiungere la fama e la ricchezza. Per prima cosa, Olli deve... Guarda la scheda del film