Weekend Milano Martedì 22 dicembre 2009

Capodanno 2010 a Milano: feste, musical, concerti e spettacoli teatrali

QUESTO ARTICOLO E' DEDICATO AL CAPODANNO 2009-2010. LEGGI TUTTO SUGLI EVENTI E I PARTY DEL CAPODANNO 2010-2011

Milano - Conto alla rovescia per il Capodanno 2010 e ultimi giorni (quasi ultime ore) per decidere dove e con chi consumare gli ultimi istanti del 2009 e del primo decennio del millennio.
Milano si schiude a quanti rimarranno tra le sue strade, bianche di neve o grigie di pioggia. Molte le alternative, come ogni anno. Noi vi offriamo qualche suggerimento per orientarvi meglio.

MUSICA CLASSICA
Per gli appassionati non manca il più tradizionale degli appunamenti sinfonici, quello con l'Eroica di Beethoven. L'Orchestra Verdi, diretta dall'inglese Wayne Marshall, salirà sul palco dell'Auditorium di Milano alle 20. Biglietti da 50 a 13 euro. Info allo 02 83389401.
Alla stessa ora, presso la Chiesa di San Marco, ingresso libero per il concerto commemorativo dei 250 anni dalla morte di Georg Friedrich Haendel. Verrà in particolare eseguito in prima mondiale un Concerto Doppio di recente scoperta. Il tutto proposto dall'Orchestra Silete Venti! che suona strumenti d'epoca. Info 02 89400840.
Ancora grande musica, infine, al Teatro dal Verme, a partire dalle 22.15, con l'Orchestra lirica de I Pomeriggi Musicali. Il programma del Veglione di Capodanno a Passo di Valzer prevede brani di Strauss, Verdi, Lehar e Ranzato che rinnovano la tradizione dei classici di benvenuto all'anno che arriva. Biglietti da 30 a 40 euro. Info 02 87905250.

MUSICAL
Altro classico festivo sono i musical, che abbinano imponenti allestimenti scenografici e al piacere del canto, secondo un accoppiata di sicuro effetto celebrativo.
All'Allianz Arena si sprigiona tutta la potenza rock delle musiche dei Queen, con We will rock you, in scena ancora per una sola settimana: la serata del veglione potrebbe essere quella giusta per chi ancora non ha assistito all'evento. Si parte alle 21. Biglietti da 74 a 23 euro e info allo 02 488577516.
Dal classico della commedia all'italiana di Dino Risi è tratto invece Poveri ma belli, con la regia di Massimo Ranieri e le musiche di Gianni Togni. Al Teatro degli Arcimboldi a partire dalle 21.30. Lo spettacolo del 31 dicembre, che prevede anche il brindisi di Mezzanotte con la Compagnia, ha biglietti che vanno da 100 a 60 euro. Per info 02 641142212.
Serata con aperitivo, spettacolo e buffet al Teatro Nazionale, dove va in scena un altro musical di enorme successo, La Bella e la Bestia. Ma non è finita: la replica si concluderà con un numero pensato in esclusiva per la serata, cui seguiranno brindisi e danze in compagnia di tutto il cast dello spettacolo. Info 848 448 800.

TEATRO
Quasi tutti i più importanti allestimenti presenti nei teatri cittadini propongono per l'ultimo dell'anno repliche speciali con brindisi e buffet di mezzanotte, a prezzi lievemente maggiorati rispetto alla consuetudine.
Noi ti segnaliamo innanzitutto la prima assoluta di Mistery, al Palasharp. Si tratta della nuova produzione sul ghiaccio targata Holiday on ice, un viaggio che parte dalla fiaba di Alice nel paese delle meraviglie per esplorare poi ogni sorta di mondo mitico, dagli spazi celesti alle profondità della terra. Biglietti da 31 a 82 euro, con la speciale festa di Capodanno compresa. Si parte alle 21.45. Info 02 33400551.
Quasi inevitabile poi l'abbinamento tra cibo e recitazione con La locandiera di Carlo Goldoni, in scena al Teatro Libero. La replica di Capodanno è anche l'ultima, dopo un mese di quasi costante tutto esaurito, inizia alle 22.30 e prevede, oltre a buffet (dolce e salato) e brindisi, anche un gran finale con cotechino e lenticchie con tutta la compagnia, con palco e platea che sfumeranno l'uno nell'altra. Biglietto a 60 Eu.
Altri suggerimenti per abbinare prosa, auguri e cin cin: Sesso? Grazie tanto per gradire di Dario Fo e Franca Rame, al Teatro Binario 7; Love and money, al Teatro Filodrammatici; Il malato immaginario, al Teatro Leonardo. In tutti i casi la replica del 31 è anche l'ultima.

PARTY
Per chi ama passare tutta la notte di Capodanno in piedi, tra cocktails e pista, c'è l'imbarazzo di una scelta pressoché infinita.
In alcuni casi i consueti di DJ set sono preceduti da concerti live. È il caso dei Magazzini Generali, dove a partire dalle 18 suonano i Club Dogo. L'ingresso, a 50 euro, dà diritto al buono per buffet, bottiglia e maglietta dell'evento. Alla fine del live, oltre 30 DJ set tra cui perdere la testa e il buon senso dell'anno andato.
Musica live anni '80 alla Blues House con i Maniac (20 Eu, compreso brindisi e mini buffet). Musica live e pure cabaret alle Scimmie, dove è possibile anche prenotare il cenone (da 100 a 80 Eu), e soprattutto al Live Club di Trezzo d'Adda, dove le cover rock dei Rad 1 saranno precedute dalla performance dei Fichi d'India. Qui si va dall'ingresso con cenone a 80 euro, a quello con buffet, consumazione e brindisi a 30 Eu. Info 340 3096983.
E ancora: capodanno psichedelico al Leoncavallo (10 Eu); amache e beach music al Bloom, fino alla colazione conclusiva (10 Eu con consumazione); e casinò di Capodanno, per chi vuole iniziale il 2010 all'insegna dell'azzardo, al Limelight (cenone a 90 Eu).
Infine, la Maison Espana propone l'abbinata cenone + spettacolo di varietà Burlesque a la maison a 120 Eu, o semplicemente il Dance Party dopocena a 20 Eu.

ARTE
E concludiamo questa panoramica sulle proposte per il 31 dicembre, con la più particolare di tutte: Capodanno con l'Arte. Sarà infatti possibile festeggiare gratuitamente l'arrivo del nuovo anno negli spazi espositivi della Triennale Bovisa: tra sala conferenze e bistrot si ballerà fino all'1.00 in compagnia dei dj di Radio DJ, immersi nel cuore della cultura e del design meneghino.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film