Weekend Milano Giovedì 5 marzo 2009

Le iniziative per l'8 marzo

Milano - Che abbiate deciso di festeggiarla o meno, le proposte per la Festa della Donna, come al solito, non mancano. Ristoranti e locali si sfidano a colpi di spogliarellisti, ma qualche proposta arriva anche dal mondo della cultura: che ci sia ancora qualcuno che non ha dimenticato il senso di questa ricorrenza?
In attesa della tradizionale mimosa, ecco qualche idea per trascorrere domenica 8 marzo a Milano.
I locali dove festeggiare in compagnia degli ormai consueti strip tease non si contano: dalla cena all’Exquisite Shu (02 58315720) con ingresso gratuito al Divina (02 58431823), al buffet con sexy show organizzato dal The Club di corso Garibaldi (prenotazioni 338 2211001) e gli uomini all’asta e gadget Sex and the City all’Old Fashion (02 8056231).
Per sentirsi un po’ Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, il ristorante Anadima (via Pavia, 10 - 02 8321981) organizza una serata parisien con cena e speedy chignon realizzati dalla Kiro Hair Stylist.
Al Planet 50, la cena si unisce invece a un concorso di bellezza tutto al maschile, allo Spazio movida (via Ascanio Sforza, 41 - 02 58102043) i barman si muovono al ritmo di Dirty Dancing, mentre al Norman, se si è in due, paga una sola.
Risate invece alla Trattoria Bar 1902 dove, al posto di palestratoni oleati, la Festa della Donna si festeggia con le comiche di Zelig Lab Cinzia Marseglia, le cassiere Galli & Battocchio e Alice Mangione, così come alla più vecchia osteria di Milano, Osteria Bel Sit, dove portate di cucina regionale si uniscono al vino e alla simpatia di Loretta Ferrara.
Forme "a tema" per le pizze di Aquavitae (via Ascanio Sforza, 29 - 02 89289129) e ancora le tavolate casinare e tutte al femminile da organizzare al Covo o al Maggiolino, dove si mangia solo con le mani.
E se qualcuno vi dice che al ristorante Codino (via Monte Ortigara, 24 - 02 5456645) regalano un Maschio, non siate troppo fiduciose: si tratta di una bottiglia della nota maison, da accompagnare con piatti di carne alla griglia.

Per le donne, ingressi gratuiti ai musei civici e statali milanesi durante la giornata di domenica 8 marzo. Si tratta del progetto La donna nell'arte, che il Comune di Milano dedica a tutte le donne che si presenteranno alle biglietterie di Castello Sforzesco, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Planetario, Pinacoteca di Brera e Cenacolo Vinciano.
Prezzi ridotti invece alle mostre Magritte (Palazzo Reale, fino al 29 marzo 2009), Anima dell'acqua (Palazzo Reale, fino al 13 aprile 2009), Corriere dei Piccoli (Rotonda di Via Besana, fino al 17 maggio 2009), Futurismo (Palazzo Reale, fino al 7 giugno 2009), Samurai (Palazzo Reale, fino al 2 giugno 2009), Extreme Beauty in Vogue (Palazzo della Ragione, fino al 10 maggio 2009).
In particolare, segnaliamo la visita ai percorsi segreti del Castello Sforzesco a un prezzo ridotto nella giornata di domenica (per maggiori info clicca qui) e Ho dei fulmini per capelli. Il Futuro è anche donna, dove poetesse, scrittrici, pittrici e danzatrici saranno protagoniste di una delle tante rassegne di FuturisMi, la manifestazione dedicata al centenario dalla nascita del movimento futurista (ecco il programma completo della rassegna dell'8 marzo).

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Ant-Man and the wasp Di Peyton Reed Azione U.S.A., Regno Unito, 2018 Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da... Guarda la scheda del film