Mantova: ecco i principali eventi in programma per l'inverno 2020

Mantova: ecco i principali eventi in programma per l'inverno 2020

Attualità Mantova Lunedì 27 gennaio 2020

Mantova
© Pixabay

Mantova - È con una rete fitta di appuntamenti che Mantova celebra l'inverno 2020: spettacoli teatrali, incontri musicali e mostre accompagnano turisti e semplici appassionati nella stagione più ricca di eventi; senza dimenticare l'offerta eno-gastronomica che si arricchisce di incontri e degustazioni su tutto il territorio. Per avere una panoramica completa delle numerose proposte che scandiranno il calendario culturale delle prossime settimane, si può consultare mantovachiamagarda.it, portale di informazione sulle principali attività presenti nel mantovano ed estensione dell'omonimo periodico cartaceo in allegato a La Voce di Mantova.

Eventi culturali a Mantova

Tra gli eventi più interessanti che si sono svolti a Mantova, segnalati da mantovachiamagarda.it, non si può non ricordare il tradizionale appuntamento con il Giappone dal titolo Il profumo del Loto: una serie di tappe alla scoperta della cultura della terra del Sol Levante, promosse dall'arrivo in città di una delegazione di Omihachiman, nota cittadina nipponica gemellata con Mantova. Sempre restando sul tema dell'incontro fra culture, a gennaio 2020 è in programma l'evento L’odore dell’India, un appuntamento alla scoperta della terra narrata da Pier Paolo Pasolini che si inserisce all'interno della rassegna Viaggiatori si nasce. Il viaggio tra Storia, Arte, Psicologia.

L'arte a Mantova in tutte le sue forme

Per quanto riguarda gli appuntamenti con l'arte, dopo il successo della mostra dedicata alle opere dell'artista Giulio Romano tra arte e desiderio, a Viadana, presso la Galleria Civica di Arte Contemporanea, è possibile ammirare le opere dell'artista modenese Mario Pozzan nella mostra dal titolo De Re Aedificatoria. Sempre a Mantova, presso la Galleria Arianna Sartori, e fino al 30 gennaio 2020, è possibile assistere invece alla mostra collettiva Gabriella Capodiferro cum discipulis, esposizione delle ultime opere dell'artista e degli allievi della sua scuola d'arte.

Gli appuntamenti teatrali a Mantova

La ricca stagione teatrale vede a Mantova il celebre violoncellista inglese Steven Isserlis, che si esibisce con il suo vasto repertorio il prossimo 3 febbraio presso il Teatro Sociale, accompagnato dalla Janacek Philarmonic Ostrava e diretto da Dmitri Jurowski. Due date, previste per fine febbraio, accolgono invece al Teatro Bibiena tutti gli appassionati di Vinicio Capossela, che con lo spettacolo dal titolo Bestiario d'amore possono assistere al concerto di pianoforte e voce del noto cantautore. Sempre al teatro Bibiena, il prossimo 15 marzo va in scena Non ti vedo, non mi vedi, l'ultimo spettacolo in calendario per la rassegna musicale Madama DoRe, tutto incentrato sul tema dell'uguaglianza.

L'antica Fiera di San Biagio

Si rinnova anche quest'anno, a Mantova, l'annuale appuntamento con l'Antica Fiera di San Biagio che, come le passate edizioni, dovrebbe tenersi nel weekend a cavallo del 3 febbraio. Nel corso dell’evento, che abbraccia la città con una serie molto fitta di spettacoli e convegni, è possibile partecipare alla tradizionale degustazione di dolciumi lungo il percorso che si terrà nella settecentesca Villa Mirra, oltre a un mercatino di prodotti d'artigianato e di enogastronomia di provenienza locale.

Il carnevale di Mantova

Il Carnevale di Mantova si conferma uno degli eventi più attesi da grandi e piccini. Si svolge da sabato 15 a domenica 16 febbraio 2020 ed è incentrato sulla maschera tipica della città, Re Trigol. L'appuntamento si arricchisce inoltre di eventi aperti a tutti, dedicati al tema dell'eco-sostenibilità, che viene raccontata ai bambini attraverso le pratiche del riciclo dei rifiuti, il rispetto degli animali e l'attenzione ai quattro elementi principali: l'aria, la terra, il fuoco e l'acqua.

Il Festival della Cucina

Tra gli appuntamenti eno-gastronomici più attesi della stagione invernale di Mantova, non possiamo non citare il Festival della Cucina Mantovana, giunto quest'anno alla sua ottava edizione. L'evento ha luogo a partire dal 18 gennaio e per i sei fine settimana successivi, e vede gli amanti della buona tavola incontrarsi al Grana Padano Arena (ex Palabam), per degustare i piatti tipici preparati da alcune associazioni del territorio. Quest'anno, inoltre il Festival si arricchisce di una interessante novità, l'Area Lab, un progetto che offre ai partecipanti, sia grandi che piccini, corsi di cucina gratuiti e incontri con alcuni tra i più grandi chef della tradizione culinaria mantovana.

Guest Post

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Mantova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Mantova.