Concerti Magazine Martedì 25 maggio 2004

Pizzicando Vivaldi

Magazine - Mercoledì 26 maggio, alle ore 21, presso la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, verrà presentato il cd Antonio Vivaldi – Concerti per mandolino e concerti per orchestra Carlo Aonzo, direttore e Orchestra a Pizzico Ligure. Interverranno Arnaldo Bagnasco, Palazzo Ducale, Guido Festinese e World Music Magazine. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Un album discografico dedicato ai concerti di Vivaldi realizzati con un’orchestra di strumenti a pizzico, anziché con i consueti archi, rappresenta un’assoluta novità. Molti i motivi alla base di questo progetto unico: non ultimo l’importante impegno artistico dedicato al mandolino e al liuto che il grande musicista veneziano ha dimostrato, con opere di alta ispirazione musicale. Gli archivi degli storici Circoli Mandolinistici provano come in passato le “orchestre a plettro” avevano già intuito che questo genere musicale si adatta perfettamente al loro tono pieno e ricco di armoniche, caratteristica propria dei suoni pizzicati. Da questi archivi abbiamo selezionato i brani esplicitamente dedicati da Vivaldi al mandolino solista ed altri concerti di dimostrata e particolare efficacia per questo tipo di timbro.

A questo si aggiungano le migliori qualità che può dare l’esecuzione appassionata ed appassionante di un’orchestra formata fondamentalmente da musicisti non-professionisti, giovani e meno giovani. Gli adattamenti dei brani sono stati effettuati partendo dalla fonte primaria pervenuta, i manoscritti o le prime edizioni, mantenendo così pieno il rispetto dell’idea originale di Antonio Vivaldi. Con questo stesso spirito la realizzazione del basso continuo è stata adottata solo quando ritenuta necessaria, senza dover stravolgere la già esaustiva creazione musicale autografa. Questo lavoro è dedicato alla memoria del M° Franco Russo e di Arnaldo Tegoni: è grazie alla dedizione della loro intera vita, se questo progetto è stato reso possibile.

L’Orchestra a Pizzico Ligure è stata fondata a Genova nel 1998 da Carlo Aonzo con l’intento di creare una giovane ed originale proposta musicale, ma avvalendosi anche della centenaria tradizione dei Circoli Mandolinistici. L’Orchestra ha partecipato ad importanti rassegne musicali in Italia ed all’estero e ad incisioni discografiche. Partecipa regolarmente dal ’98 al "Festival Internazionale di Mandolino" di Varazze (la più importante manifestazione del genere in Italia), con produzioni musicali specifiche. Ha inciso per la rivista World Music Magazine e ha presentato il disco sul chitarrista Pasquale Taraffo nel Palazzo Ducale di Genova. Ha partecipato a numerosi concorsi piazzandosi sempre nelle prime posizioni. Esegue quasi esclusivamente composizioni originali scegliendo dal repertorio storico delle "Orchestre a Plettro", fino alle nuove composizioni di genere contemporaneo. È costituita da mandolini, mandole, mandoloncelli e chitarre.

per informazioni
Centro della creatività
010 5573 975 - 979

Nella foto: Orchestra a Pizzico Ligure

Potrebbe interessarti anche: , Mahmood vince Sanremo 2019 con il brano Soldi. Secondo posto per Ultimo, segue Il volo , Sanremo 2019. Testi e pagelle delle canzoni in gara , Sanremo 2019: Zen Circus con L'amore è una dittatura. Testo e pagella , Sanremo 2019: Ultimo con I tuoi particolari. Testo e pagella , Sanremo 2019: Simone Cristicchi con Abbi cura di me. Testo e pagella

Oggi al cinema

Ladri di biciclette Di Vittorio De Sica Drammatico Italia, 1948 Antonio Ricci festeggia con la famiglia il lavoro che ha ottenuto faticosamente: attacchino di manifesti del cinema. La famiglia riscatta dal banco dei pegni la bicicletta e Antonio va a lavorare. Sta incollando il manifesto di Gilda quando gli rubano... Guarda la scheda del film