Concerti Magazine Venerdì 14 maggio 2004

Arie francesi del '900

Magazine - Sabato 15 maggio, alle 21.00, l'Oratorio di S. Erasmo di Sori, ospiterà il secondo appuntamento di , il Festival Internazionale di Musica da Camera di Sori. Si tratta di un recital di Françoise Choveaux, pianista e compositrice francese di fama internazionale. Arriva in Italia preceduta da critiche entusiastiche raccolte in tutto il mondo. Attraverso la musicalità, la ricerca delle sonorità e dei colori propri di ciascun opera, questa musicista trasmette al pubblico tutta la passione, l'emozione e la sensibilità contenute nelle opere che interpreta.

Formatasi alla Julliard School di New York, è ospite abituale dei festival pianistici più prestigiosi (come quello organizzato da Radio France a Montpellier diretto da René Koering) in Francia, Europa, Asia e America. Anche le sue composizioni per orchestra e formazioni cameristiche sono eseguite in tutto il mondo. Ai suoi concerti solistici, ne alterna altri di musica da camera con amici musicisti quali il violinista Gerard Poulet, il violoncellista Dominique de Williencourt, il pianista russo Yuri Serrov con il quale suona sia nella formazione a quattro mani sia con due pianoforti. Il concerto di Sori è interamente dedicato alla musica francese: eseguirà Saint Saens, Debussy e Milhaud del quale ha recentemente inciso l’opera integrale e, in prima esecuzione mondiale, alcuni brani di sua composizione.

Direzione artistica: Luca Gualco Ideazione SEE - Sori Erasmus Ensemble Informazioni: 360 816733 Ingresso libero

Nella foto: Françoise Choveaux

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Tre volti Di Jafar Panahi Drammatico Iran, 2018 Quando riceve il video di una giovane che implora il suo aiuto, la famosa attrice Behnaz Jafari abbandona il set e insieme Jafar Panahi si mette in viaggio per raggiungere la ragazza. Il film è stato premiato al Festival di Cannes. Guarda la scheda del film