Concerti Magazine Venerdì 23 aprile 2004

Live in Genova 2004

Finalmente ci siamo anche noi. Genova entra nel gotha della musica mondiale. Una serie di date in successione, tra giugno e luglio di quest’anno, “stordirà” il pubblico genovese con nomi da capo giro: Elton John, Vasco Rossi, Peter Gabriel, B.B. king, David Byrne, Pat Metheny, The Coors. Vi basta?

È stato presentato oggi - venerdì 23 aprile - il progetto Live in Genova 2004, promosso dalla Provincia di Genova, da e organizzato dal guru nostrano della musica, Vincenzo Spera.
Una conferenza stampa piena di ottimismo e molto autocompiacimento per essere riusciti a portare, in una città tradizionalmente così chiusa e sempre meno “giovane”, così tanti cantanti famosi. «Tutto nasce da una provocazione del Secolo XIX - dice Sandro Repetto - che due anni fa lanciò la proposta di creare un grande vento musicale per il 2004». L’impresa ha risvegliato l’anima rockettara di Repetto: «Io sono cresciuto con il rock, con i suoi messaggi di pace, solidarietà, giustizia sociale». E, infatti, alla manifestazione si affianca uno scopo benefico. «Invece di riservare una parte dei biglietti - continua Repetto - abbiamo deciso di non concedere credits. Un po’ perché l’onere finanziario è stato veramente pesante, ma soprattutto perché parte degli introiti saranno devoluti ad un progetto di Medici senza Frontiere». I medici andranno nella Repubblica Popolare del Congo, paese martoriato da cinque anni di guerra civile, in cui i bambini muoiono delle malattie più banali.

Il Presidente di Genova 2004, Davide Viziano, anche lui un fan del rock, è convinto che «quando si creano cose di qualità, i riconoscimenti arrivano. A Genova abbiamo iniziato in grande stile».
Il creatore dell’evento, “San” Vincenzo Spera, è felice di aver portato un cartellone che a Genova non s’era mai visto. «In Sandro Repetto ho trovato non solo un politico, ma anche un fine consigliere e un amico. Spero che non mi rubi il lavoro!». Spera lavora da anni per far crescere in questa città una mentalità più attenta agli eventi culturali, musicali in particolare. Le location saranno il Porto Antico, la Fiera e lo Stadio, tre punti di riferimento importanti della nostra città.

Ma veniamo al succo della questione. C’è tanta carne al fuoco, quindi procediamo con calma e ordine.
L’8 giugno arriva Elthon John alla Piazza del Mare. I biglietti saranno in vendita dalla prossima settimana. Si va da 35 a 100 euro + prevendita. Aneddoto: il colpaccio rischiava di saltare: Palermo si era candidata come alternativa, ma Elton ha scelto noialtri.
Il 16 giugno, sempre alla Piazza del Mare, c’è Peter Gabriel, dobbiamo dire qualcos’altro oltre al nome? 25 euro + prevendita
20 giugno: Vasco Rossi al Luigi Ferraris. Sono attese 35.000 persone. I biglietti sono quasi esauriti. Vasco è sempre Vasco…27 euro prato distinti e gradinata sud, 35 euro la tribuna numerata. + prevendita.
5 luglio: The Coors alla Piazza del Mare. L’unica data italiana a 22 euro + prevendita.
7 luglio: Pat Metheny, alla Piazza del Mare. Il mago della chitarra va dai 22 euro ai 40 + prevendita.
L’8 luglio, the king of Blues, B.B. King suona alla Piazza del Mare. L’ingresso va da 20 a 40 euro + prevendita.
Infine, il 12 luglio, David Byrne, cantante storico dei Talking Heads, sarà all’Arena del Mare. Da 20 a 40 euro + prevendita il biglietto.

Ma saranno I Nomadi a chiudere il festival - il 23 luglio - con un concerto in Piazza Castello a Masone, in occasione del ventennale della comunità di Don Mazzi.

Tra i maggiori sostenitori dell’evento figurano Banca Carige, Amga e Vodafone. Quest’ultima attiverà un servizio via sms, che vi permetterà di ricevere tutte le informazioni utili sui concerti di Live in Genova 2004 sul vostro cellulare. Inviate un sms al numero breve 4399027 (se siete cliente Vodafone) o al 340 4399027 (se avete un altro operatore), digitando “Concerti” nel testo. Oppure, andate sul sito e cliccate sul bottone Live in Genova SMS e compilate il modulo di registrazione. O ancora, andate sul sito , nella sezione intitolata Iniziative per i cittadini e cliccate sul link Accedi al servizio Live in Genova 2004 SMS.

I biglietti dove si comprano?
Intanto potete farlo comodamente seduti sulla poltrona di casa vostra, dal sito
Tutto chiaro? Ci vediamo quest’estate…

Nella foto in alto: Peter Gabriel
Nella foto in basso: Vasco Rossi

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

L'ape Maia Le olimpiadi di miele Di Alexs Stadermann, Noel Cleary Animazione Australia, Germania, 2018 Guarda la scheda del film