Come recuperare Outlook e ripristinare i file pst e ost? È semplice con Wondershare Repairit - Magazine

Come recuperare Outlook e ripristinare i file pst e ost? È semplice con Wondershare Repairit

Attualità Magazine Martedì 29 novembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Pixabay

Magazine - Riuscite forse a immaginare un mondo senza le email? Ormai per le aziende, ma anche per i privati, è praticamente impossibile lavorare senza l'uso della posta elettronica. Per ricevere mail di lavoro e per inviarle, per far crescere la propria attività con l'email marketing ma anche per inviare foto e video ai propri amici, una casella di posta elettronica è essenziale. E tra i servizi di posta elettronica più utilizzati c'è senza dubbio Outlook, sviluppato da Microsoft. Un servizio altamente performante, al quale molte persone si affidano per le proprie mail, che tuttavia non è esente da alcune problamatiche tipiche delle più comuni poste elettroniche.

Capita spesso ad esempio che gli utenti non riescano ad avviare Outlook e che i file Outlook PST/OST risultino danneggiati o corrotti, addirittura persiirrecuperabili. Un problema non da poco, soprattutto quando si tratta di file Outlook pst e ost importanti per il proprio lavoro. Che fare allora? È davvero impossibile avviare Outlook? Non preoccupatevi: in realtà la soluzione c'è. Si chiama Wondershare Repairit for Email ed è un esclusivo strumento di riparazione delle email di Outlook sviluppato da Wondershare. Disponibile sia per Windows che per Mac, Repairit è in grando di supportare sia i formati pst che ost, oggi tra i formati email più comunemente usati.

La procedura di riparazione Outlook con Repairit è efficace e veloce. È possibile caricare le email in gruppo senza limiti di dimensione e vedere l'anteprima di tutte le email prima di salvarle. Anche quando le email sono state eliminate da tempo, Repairit for Email vi aiuta a ripristinarle estraendo i messaggi email, le cartelle e i calendari in una cartella specifica chiamata "File persi".  È possibile salvare le email recuperate nei formati EML, MSG, RTF, HTML e PDF. Inoltre, dopo aver riparato il file pst di Outlook, il software consente di crittografarli e proteggerli con password.

Esistono sostanzialmente quattro cause che rendono impossibile recuperare i file pst da Outlook. Spesso si tratta di una corruzione del file pst, oppure accede quando la cassetta postale ha superato il limite di dimensioni e presenta problemi con il programma Office. Non è raro inoltre che il software Outlook e un altro software installato di recente sul computer vadano in conflitto. Infine, come ultima causa, è possibile che il file pst si trovi temporaneamente nel server di rete e quindi non sia più disponibile.

Non importa quale sia la causa: Wondershare Repairit è in grado di aggirare il problema e recuperare i file persi. Ma come funziona Wondershare Repairit? Ecco la guida step by step per riparare il file pst:

  • Avviare Wondershare Repairit for Email. Selezionare l'opzione "Trova file Outlook", scegliere l'unità in cui è possibile che si trovi il file PST danneggiato e cliccare su "Cerca";
  • Completare la riparazione del file pst corrotto cliccando su "Scansiona ora";
  • Visualizzare l'anteprima del file pst riparato e salvarlo.

Prima di scegliere Wondershare Repairit per ripristinare il proprio Outlook e recuperare i propri file pst o ost, esistono alcuni metodi che è possibile seguire per risolvere il problema. Eccoli di seguito:

  • Per correggere l'errore "Impossibile trovare il file pst di Outlook", il primo modo è controllare Outlook e il software del computer installato di recente. Può aiutare a risolvere il problema causato da un numero eccessivo di caselle postali o dal conflitto tra software sul vostro computer. È quindi necessario rimuovere alcuni file di Outlook e non superare il limite di dimensione di 15 GB.
  • La creazione di un nuovo file pst è il secondo fra i metodi che possono essere utilizzati per correggere l'errore "Impossibile trovare il file PST di Outlook". Richiede la generazione di un nuovo file pst e si dovrà utilizzare la Configurazione guidata della posta.
  • Microsoft ha fornito un'utility di riparazione per la Posta in arrivo del software MS Outlook. Potete usarlo per correggere l'errore "Impossibile trovare Outlook.pst". Ciò implica l'uso di "scanpst.exe". Dovrete eseguire questo programma trovandolo nelle cartelle di Office. Una volta eseguito, questa utility eseguirà la scansione del file pst danneggiato. Se rileva errori, chiederà di avviare il processo di riparazione. Al termine della riparazione di Outlook, è possibile avviare il software Outlook per verificare se la riparazione è andata o meno a buon fine.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"