A scuola per cambiare la città - Magazine

Attualità Magazine Mercoledì 7 aprile 2004

A scuola per cambiare la città

Magazine - Una nuova figura, un esperto di valutazione delle trasformazioni urbane in grado di affiancare le amministrazioni nel difficile compito della progettazione della città. Architetti, ingegneri ed economisti saranno docenti in un corso che costituisce un’esperienza unica in tutta Italia: gli insegnanti metteranno a disposizione dei partecipanti saperi differenti, formerando professionalità ad altissimo livello.
Themis, la scuola di pubblica amministrazione del Comune di Genova, ha coinvolto esperti italiani e internazionali nei problemi della gestione dei cambiamenti urbani, per dar vita alla prima edizione del "Corso di Alta formazione per figure di elevato profilo professionale in valutazione di progetti complessi di trasformazione urbana".

Un momento cruciale del programma saranno gli interventi di Crouse Powell e di T. J. Kennedy, membri del comitato organizzatore dei Giochi di Atene 2004. Il tema affrontato dai due docenti sarà la pianificazione e la valutazione degli interventi urbani in coincidenza dei grandi eventi internazionali. E proprio a Genova si sono susseguite, negli ultimi anni, manifestazioni di primo piano, come le Colombiane del ’92, il G8 nel 2001 e – in questi mesi – si stanno proponendo gli appuntamenti come Capitale Europea della Cultura 2004: tutte date accompagnate da grandi trasformazioni permanenti e qualificanti nel tessuto della città. E la concomitanza delle mostre e dei convegni di Genova 2004 è presente nell’organizzazione del corso: i partecipanti avranno la possibilità di visitare la città, poichè le lezioni sono state programmate nelle giornate di venerdì e sabato.

168 ore divise in 14 moduli seminariali, con la possibilità di scegliere l’intero programma formativo, singoli itinerari culturali o un singolo modulo. L’inizio del corso è fissato per il 23 aprile. Previste per i giovani neolaureati importanti agevolazioni e stage concomitanti con le lezioni.
Il programma formativo risponde a necessità imposte dal presente. Le città italiane sono attraversate da un grande momento di cambiamento economico, sociale e urbanistico. Gli insediamenti industriali lasciano spazio ad attività di altro genere e intere zone, nel territorio urbano, cambiano destinazione.

Oggi è sempre più necessario che agli amministratori pubblici si affianchino figure che sappiano valutare non solo l’efficacia immediata degli interventi, ma anche le ripercussioni che questi avranno sulla città e sulla popolazione. In una proposta di intervento sono coinvolte differenti figure tecniche e specialistiche che spesso parlano, per formazione professionale, linguaggi dissimili. Themis, in linea con il suo programma di altissimo livello, risponde per prima a questa domanda di formazione.
Themis è nata nel 2001 su iniziativa del Comune di Genova. La sua compagine societaria vede quali soci - oltre al Comune stesso - la Provincia di Genova, la Camera di Commercio di Genova e Sogea. Themis progetta e realizza interventi formativi per il personale della Pubblica Amministrazione. Si pone l'obiettivo di diventare centro di produzione della cultura propone, anche, seminari e dibattiti aperti a operatori, esperti della materia, cittadini e soggetti privati che abbiano rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.scuolapa.it

Potrebbe interessarti anche: , PEC facile per tutte le aziende con un software di progettazione interamente italiana , Come abbattere le barriere architettoniche con i montascale per disabili , Mastoplastica additiva: come affrontare al meglio il post operatorio , Msc Crociere per l'ambiente: prima compagnia crocieristica al mondo a impatto zero di Co2 , Addetto Ufficio Merci: il bando per il corso della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica