Come creare sottotitoli ai video in automatico con Filmora: una guida su come trasformare l'audio in testo - Magazine

Come creare sottotitoli ai video in automatico con Filmora: una guida su come trasformare l'audio in testo

Attualità Magazine Venerdì 16 settembre 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Magazine - Da quando tutti abbiamo in mano uno smartphone, registrare video è diventato semplicissimo e alla portata di tutti. Insieme all'evoluzione digitale è andata di pari passo anche l'evoluzione della comunicazione e della relazione sociale, con il formato video sempre più in ascesa. Non è un caso che social come Tik Tok basato esclusivamente sui video o Instagram, sempre più orientato al reel, stiano prendendo sempre più piede tra i giovani e non solo. 
Oltre ai video utilizzati per divertimento, il video è diventato anche uno strumento di lavoro, pensiamo solo a quanto il video si è sviluppato durante gli anni di pandemia, tra videolezioni, registrazioni, podcast...ecc.

Per tutti questi motivi (e anche per restare al passo con i tempi) al giorno d'oggi è importante saper gestire, montare e lavorare un video. Non è necessario essere grandi esperti di informatica, basta scegliere un software semplice, intuitivo e con grandi potenzialità, come Filmora Video Editor di Wondershare.

Il programma di Wondershare Filmora risponde veramente alle più diverse esigenze riguardo al video editing, sia che abbiate necessità di montaggio privato, sia professionale. Tra le tante funzionalità di questo programma ce n'è una nuova in particolare che è davvero di grandissima utilità: la possibilità di creare sottotitoli automatici a partire dalle parole dette nel video. A chi è capitato di voler mettere dei sottotitoli a un video, saprà che fino ad oggi era un passaggio piuttosto complicato, non solo per il testo da riportare, ma soprattutto per la sincronizzazione tra l'audio e il testo. Dimenticate tutte queste difficoltà!

Grazie allo Speech To Text di Filmora 11 è ora possibile con un solo click generare sottotitoli a un video in automatico e soprattutto lo si può fare per ben 16 lingue diverse. Indubbiamente Filmora è uno dei migliori strumenti per aggiungere testo a video.

Inserire il testo a video è una funzionalità davvero utilissima, ad esempio per le videolezioni, ma anche per le interviste in cui spesso non tutte le parole dette dall'interlocutore sono comprensibili o ancora per vlogger o per tutti quei filmati da caricare sui social con sottotitoli autogenerati, ma che possono essere corretti prima della pubblicazione.

La funzione Speech-To-Text (STT) di Filmora infatti consente di trascrivere la voce nei sottotitoli con un clic. Un sistema che consente di risparmiare molto tempo sulla trascrizione dei sottotitoli attraverso la sintesi vocale.

La funzione di Sintesi Vocale o Speech To Text di Filmora è davvero un modo facile per velocizzare l'elaborazione dei sottotitoli e aggiungerli ai video. Grazie alla funzionalità di Sintesi Vocale, Filmora riconoscerà automaticamente il discorso nel vostro video e lo trascriverà in testo, subito dopo aver cliccato la funzione Speech-to-Text (STT). E potrete anche modificarlo in base alle vostre preferenze, potendo scegliere tra tantissimi modelli grafici per il layout del testo.  

L'algoritmo alla base della funzione Speech To Text è davvero molto accurato e preciso, il testo risultante dalle parole pronunciate nel video verrà riportato rapidamente e correttamente. Se invece disponete di un file Srt per i sottotitoli, Filmora vi permette di caricarlo e sincronizzarlo con il video: i file Srt sono infatti supportati. 

Andiamo a vedere passo passo come fare per generare automaticamente i sottotitoli di un video.

1) Importate su Filmora il video da cui volete generare in automatico il testo dalle parole. Per farlo potete cliccare sul tasto + e Importa File Multimediali.

2) A questo punto cliccate con il tasto destro del mouse sul video appena importato e cliccate nuovamente su Sintesi vocale. Potete selezionare la clip desiderata o l'intera sequenza.

3) Ricordate di lasciare flaggata la spunta Le trascrizioni vengono abbinate automaticamente alla timeline.

4) A questo punto attendete il completamento dell'operazione, solitamente della durata di pochi minuti, a seconda della durata del video.

5) Portate ora la clip sopra lo spazio video della timeline e quest'ultima risulterà perfettamente sincronizzata.

6) Nel caso in cui vogliate modificare il testo, basta fare doppio click sulla clip e si aprirà il file con trascrizione dell'audio e minutaggio. Da questa schermata è possibile apportare modifiche al testo, aggiungere la punteggiatura o effettuare correzioni. Ci sono inoltre centinaia di modelli di testo da usare, in modo che la grafica risulti il più possibile conforme alle vostre aspettative.

7) Al termine delle operazioni potete salvare il progetto o esportarlo come di consueto.

8) Avete ottenuto il vostro video sottotitolato con la trascrizione perfetta dell'audio. Non vi resta che utilizzaro per i vostri scopi professionali, personali o legati al divertimento.