Mascherine, nuove regole dal 16 giugno 2022. Ecco cosa cambia, dai mezzi di trasporto alla scuola - Magazine

Mascherine, nuove regole dal 16 giugno 2022. Ecco cosa cambia, dai mezzi di trasporto alla scuola

Attualità Magazine Giovedì 16 giugno 2022

Clicca per guardare la fotogallery
Mascherina
© Pixabay

Magazine - Da giovedì 16 giugno 2022 entrano in vigore le nuove regole sull'utilizzo della mascherina, come stabilito dal Consiglio dei Ministri. Altra novità sul fronte Covid è lo stop all'obbligo vaccinale per gli over 50, a eccezione del personale sanitario. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che aggiorna i protocolli sui dispositivi di protezione personale. Mentre le altre misure sono cadute come da decreto. Ecco cosa cambia e cosa resta invariato sul fronte mascherine dal 16 giugno.

I dispositivi di protezione individuale restano obbligatori sui mezzi pubblici (autobus, bus e metropolitana) fino al 30 settembre 2022. Stessa cosa per quanto riguarda i treni e i traghetti (mezzi di trasporto a media e lunga percorrrenza), dove la mascherina resta obbligatoria sempre fino al 30 settembre. Novità per i viaggi in aereo: qui la mascherina non è più obbilgatoria (ma consigliata). È l'unica eccezione, rispetto ai mezzi di trasporto, concessa dal Consiglio dei ministri. Quando parliamo di trasporti, si intende la mascherina Ffp2 (la chirurgica non basta).

Novità importanti dal 16 giugno 2022 per quanto riguarda cinema e teatri, dove la mascherina non è più obbligatoria. Per assistere a spettacoli, concerti, film e proiezioni, sia al chiuso che all'aperto non è più necessario indossare il dispositivo di protezione individuale. Anche per assistere a eventi sportivi al chiuso (come al Palazzetto dello Sport) non è più necessario indossare la mascherina.

Novità anche per quanto rigurda le mascherine a scuola. All'esame di Maturità, sia durante le prove scritte che durante il colloquio orale, la mascherina non è più obbligatoria. Resta solo la raccomandazione da parte del ministero. Ma la scelta è a discrezione del singolo studente o docente. In questo caso va bene indossare anche la chirurgica. Per gli esami di terza media, vale la stessa regola della maturità: mascherina (chirurgica o Ffp2) raccomandata ma non più obbligatoria.

Se si va in ospedale per una visita bisogna indossare la mascherina? , gli ospedali come le Rsa e le strutture sanitarie restano luoghi più degli altri da proteggere. Per cui in caso di ricoveri, di visite o per andare a trovare amici o parenti resta obbligatorio indossare la mascherina (serve la Ffp2, la chirurgica non basta).

Per quanto riguarda la messa, la mascherina è raccomandata ma non obbligatoria (è stato specificato in una lettera a vescovi e sacerdoti la Cei). Infine la mascherina sul posto di lavoro. Al momento, in base ai protocolli siglati con le parti sociali, la mascherina deve essere messa se c'è il rischio di contatti ravvicinati (meno di un metro di distanza) tra colleghi. Nel giro di qualche giorno si saprà se cambiano le regole anche nel settore lavoro privato. Sul posto di lavoro, salve diverse disposizioni della azienda per cui si opera, va bene la chirurgica.