Weekend Magazine Martedì 23 marzo 2004

La Primavera torna a Genova

Magazine - Anche quest’anno, giusto in tempo con le prime giornate di bel tempo, la città accoglie la grande fiera compionaria presso la . E lo fa con un grande proposito, quello di battere le 240.000 presenze in dieci giorni dell’anno scorso. Come già nella passata edizione, niente biglietto d’ingresso e prezzi - si dice - sempre più bassi. Sarà quindi possibile tornare a più riprese sul posto per dare uno sguardo da vicino ai 550 espositori che affollano gli spazi all’aperto e nei padiglioni.

Per questa edizione 2004 gli organizzatori hanno puntato molto su alcune idee originali, in parte nuove. La prima iniziativa, Cavalli in Fiera, prevede l’allestimento di un vero e proprio maneggio all’aperto, con circa 40 stalle, per mano della Scuderia Costagiutta e gli Amici del cavallo sportivo di Mignanego. Sarà possibile osservare da vicino gli animali durante gare ed esibizione oltre a consentire ai più piccoli il battesimo della sella, con breve passeggiata a cavallo.
Chi preferisce le due ruote troverà una pista di kart allestita con il supporto tecnico del circuito Kart di Carasco. I visitatori maggiorenni potranno affittare un veicoli 200 c.c. e sfidarsi su un circuito asfaltato di 450 metri, con tanto di casco e protezioni.
In più grandi spazi sono riservati ai più piccoli con Primavera Junior, con due campi da minibasket, circuito per miniquad (moto a quattro ruote) e salto con l’elastico.

Ma, attrazioni a parte, Primavera è più che altro un grande salone commerciale dedicato alla vendita di prodotti e servizi di vario genere, dagli utensili per il fai-da-te alle cene al ristorante. Quest’anno l’offerta gastronomica è stata arricchita da sei ristoranti sul mare, sulla passeggiata a fianco del padiglione B, che serviranno piatti romagnoli, liguri, friulani, napoletani, pizze e focacce. Nel padiglione adiacente prosegue la consueta esposizione consacrata al viaggio nell’Italia della cucina e dei sapori, con offerte di vini, prodotti tipici e specialità gastronomiche.

Cuore della fiera rimane la grande area di Pianeta Casa, nel Padiglione S, quello circolare, che ospita decine di espositori nel settore dell’arredamento, illuminazione, mobilio e molto altro. Non manca neppure una parte dedicata all’antiquariato ed una galleria delle occasioni con pezzi di fine serie o materiale esposto negli show-room a prezzi scontati.
Sempre qui, e nel Padiglione C, trovano posto decine di espositori che offrono soprammobili, decorazioni, gioielli, servizi e trattamenti di bellezza, oltre alla rassegna Artisat du monde, dedicata all'artigianato internazionale.
Nell’area Plein Air gli accessori e gli arredi per il giardino, oltre ai camper e roulotte, fanno la parte del leone. Lo spazio riservato ai motori è invece quella di Car & Motorbikes, nel Padiglione D, con moto, vetture e fuoristrada.

La massiccia presenza di visitatori rende la fiera un palcoscenico ideale per chi vuole proporre un evento. Così, nella galleria del Palasport, è stata allestita un grande area dedicata allo spettacolo, con un occhio alla beneficenza. Qui si terranno esibizioni di ginnastica artistica, ritmica, funky e dimostrazioni di acquagym, oltre a ballo latino-americano, danza jazz e hip-hop. A fianco si trova un’area per giocare a subbuteo, biliardo ping-pong e calciobalilla.
Uno spazio dedicato alla moda è stato invece ricavato sul Palco delle emozioni, al piano superiore del Padiglione C. Qui si terranno sfilate e spettacoli ma anche dimostrazioni di fitness, tango argentino e danza del ventre.

Ci sarà spazio anche per chi vuole tentare la fortuna, grazie al concorso Compra e Vinci. Chi ha speso più di 25 Euro in un unico stand potrà ricevere un tagliando che consentirà di partecipare all'estrazione di più premi giornalieri messi a disposizione da alcuni espositori.

Quest’anno l’Ente Fiera, con la colaborazione di Ignazio Messina & C e La Cruna, ha predisposto un servizio accoglienza per i visitatori con problemi di deambulazione. Verranno forniti scooter a quattro ruote e due posti e sedie a rotelle elettriche per visitare tutti gli spazi passando comodamente attraverso i passaggi indicati.
L’AMT ha inoltre potenziato le linee di collegamento e sarà anche possibile raggiungere la fiera via mare dal Porto Antico, grazie al servizio fornito da Alimar e dalla Cooperativa Battellieri nei fine settimana.

La Fiera Primavera è aperta dal 26 marzo al 4 aprile, nei giorni feriali dalle 16 alle 22,30 e nei fine settimana dalle 11 alle 22,30

Oggi al cinema

Lontano da qui Di Sara Colangelo Drammatico 2018 Lisa Spinelli è una maestra d'asilo con la passione per la poesia, tanto che i suoi figli ormai quasi adulti la trovano trasformata dalle lezioni che sta seguendo e il marito sente di essere un po' trascurato. Lisa non è di per sé... Guarda la scheda del film