Mykonos, un'isola splendida non solo per chi ama la vita notturna - Magazine

Mykonos, un'isola splendida non solo per chi ama la vita notturna

Attualità Magazine Mercoledì 11 maggio 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Magazine - Come sappiamo, gli arcipelaghi ellenici offrono una varietà di circa 88 isole da visitare, molte delle quali rappresentano un vero e proprio simbolo per il turismo internazionale e ogni anno attirano migliaia e migliaia di viaggiatori. L'isola di Mykonos, in particolare, è molto frequentata dai giovani poiché consente di fare vita notturna, grazie alla presenza di locali alla moda, discoteche, night club e ristoranti, tuttavia questa non è l'unica attrattiva di quella che è comunque una delle più belle isole della Grecia.

È vero che questa località permette a giovani e meno giovani di partecipare a feste notturne, party sulla spiaggia e altre attività divertenti, ma è anche vero che l’isola è ricca di luoghi tranquilli, spiaggette romantiche e strutture attrezzate e sicure perfette anche per le famiglie con bimbi. Senza tralasciare l'aspetto culturale, con una ricca offerta di musei, siti storici e archeologici, tra cui si distingue l'isoletta di Delos, raggiungibile in barca e ideale per chi desideri immergersi in un'atmosfera affascinante e mitologica.

Scegliere l'isola di Mykonos per le vacanze estive o per una settimana di pausa in primavera o in autunno è la soluzione migliore per conoscere la bellezza, il paesaggio e le opportunità che è in grado di offrire.

Vacanze a Mykonos: ecco dove alloggiare

Come in tutte le altre isole elleniche, anche Mykonos offre la possibilità di alloggiare in confortevoli ed economici mini appartamenti e monolocali, adatti per i viaggiatori soli, le coppie e le piccole famiglie. Chi invece preferisce maggiore comodità, può scegliere un hotel lussuoso, un resort accogliente e intimo, un B&B o un appartamento più ampio e adatto ad ospitare bimbi piccoli. In ogni caso, si può dire che questa isola sia adatta a tutta la famiglia, poiché permette di fare sport, di divertirsi, di socializzare e di rilassarsi in spiaggia.

Cosa vedere e cosa fare durante una vacanza a Mykonos

Già la vista del porto di Mykonos, soprattutto se all’ora del tramonto, al crepuscolo o durante la serata, trasmette un’emozione unica e incomparabile, dovuta ai colori del mare, alla vegetazione, al profilo dell’isola e alle tipiche costruzioni bianche e azzurre, riflesse dall’acqua.

La cittadina capitale dell’isola ha tutto quanto occorre per un’esperienza turistica confortevole e appassionante, dalle vie dello shopping alla cosiddetta Piccola Venezia, una serie di abitazioni eleganti affacciate direttamente sul mare, che trasmettono un’atmosfera simile a quella della Venezia italiana. Tutta l’isola è comunque ricca di luoghi di interesse storico e architettonico, oltre ai villaggi turistici e alle spiagge sabbiose e dorate.

Chi ama l’arte non può evitare certo di pianificare un tour dei musei cittadini, di visitare le chiese, di arrivare all’antico Faro e di scoprire le altre isole situate nelle immediate vicinanze. Per conoscere meglio Mykonos, organizzare le proprie vacanze e prenotare la struttura preferita, il portale dedicato alle Isole Elleniche offre informazioni interessanti e guide turistiche, oltre alla possibilità di effettuare direttamente la prenotazione.

Raggiungere Mykonos: come fare e qual è la stagione migliore

Molti scelgono l’estate per le vacanze in Grecia, anche se in questo periodo soprattutto le isole più frequentate, tra cui Mykonos, sono prese d’assalto: il consiglio è quello di prenotare sia il viaggio che l’alloggio con un po’ di anticipo, oppure di scegliere un’altra stagione.

Il clima mediterraneo rende le isole della Grecia sempre ideali per una vacanza, soprattutto in primavera o in autunno, quando la temperatura è mite e le spiagge non sono troppo affollate. L’isola si raggiunge in aereo direttamente dall’Italia, con la possibilità di scegliere un volo economico, oppure recandosi prima in una città della Grecia continentale per poi spostarsi a Mykonos con un volo interno.

Si può anche raggiungere un’altra isola e trasferirsi a Mykonos via mare, con un traghetto di linea, organizzando magari un piccolo tour in tutto l’arcipelago delle Cicladi. Come avviene per ogni altra isola, e l’intenzione è quella di muoversi con un mezzo proprio, auto, moto o camper, esistono traghetti che offrono questo servizio già in Italia, ma è comunque possibile ricorrere ad un’auto disponibile a noleggio.

Le isole della Grecia sono una meta sempre interessante, adatta per gli sportivi, per chi desidera rilassarsi, per chi ama la vita mondana e per chi è in cerca di paesaggi emozionanti.