iPhone bloccato sulla Mela: come riavviarlo e riparare il sistema iOs? Ci pensa Tenorshare ReiBoot - Magazine

iPhone bloccato sulla Mela: come riavviarlo e riparare il sistema iOs? Ci pensa Tenorshare ReiBoot

Attualità Magazine Giovedì 31 marzo 2022

Clicca per guardare la fotogallery Altre foto

Magazine - La mela morsicata è uno dei loghi più riconoscibili sulla faccia della terra. Gli utenti Apple la amano alla follia, eppure qualche volta potrebbe capitare di provare un odio profondo verso questo simbolo iconico: a chi non è mai capitato di ritrovarsi con l'iPhone bloccato sulla mela? Una situazione davvero fastidiosa, in cui l'operazione di avvio o riavvio resta interrotta sullo schermo bianco o nero di Apple e lo smartphone non si accende e non si spegne più.

Per molti l'impressione è che si tratti di un problema irrimediabile che potrebbe provocare anche la perdita di dati preziosi, ma non c'è niente di più lontano dalla verità. Quando un iPhone rimane bloccato sulla mela significa che con ogni probabilità il dispositivo ha un semplice problema software o un problema hardware complesso: le cause possono essere l'aggiornamento di ios, il ripristino del dispositivo tramite iCloud e iTunes o l'installazione di un aggiornamento, o ancora l'esaurimento della batteria o il malfunzionamento del Gps; il blocco sul logo Apple potrebbe anche verificarsi dopo il jailbreak.

Queste le cause del blocco, ma come rimediare? Come riaccendere l'iPhone e tornare ad utilizzarlo normalmente? Niente paura, per sbloccarlo bastano pochi semplici passaggi: a volte può bastare il riavvio forzato dell'iPhone con una combinazione di tasti da schiacciare contemporaneamente, variabili a seconda del modello di iPhone che si possiede. La soluzione più valida per correggere il blocco in modalità di recupero senza perdita di dati è quella di riavviare l'iPhone bloccato e riparare il sistema iOs gratuitamente con Tenorshare ReiBoot.

Reiboot è lo strumento numero uno al mondo per correggere l'iPhone bloccato in modalità di recupero. Per risolvere rapidamente il problema basta scaricare ReiBoot e installarlo sul proprio computer, collegare l'iPhone con cavo usb e scegliere l'opzione Ripara sistema operativo. A questo punto, selezionando Avvia riparazione si apre una nuova schermata per scaricare il firmware: dopo aver cliccato su Scarica e completato il download del firmware più recente, occorre poi ancora premere su Avvia riparazione per dare avvio al processo di recupero dell'iPhone. Terminato il processo, il dispositivo viene riavviato automaticamente e il problema è risolto in pochi minuti, senza alcun danneggiamento o perdita di dati. Davvero semplicissimo.

ReiBoot è dunque la soluzione più efficace - nonché quella con il più alto tasso di successo - per riparare molti problemi di uno smartphone Apple, come quello dell'iPhone bloccato sulla mela, dello schermo nero, del blocco in modalità di recupero, dello schermo congelato e non solo. Tenorshare ReiBoot è anche uno strumento professionale per riparare il sistema ios e può risolvere più di 150 problemi del sistema. Per riparare il sistema ios, dopo aver scaricato e installato il programma sul computer, basta cliccare su Inizia e poi su Riparazione standard: selezionando Download viene scaricato il firmware più recente per il ripristino del sistema ed è a questo punto sufficiente cliccare su Ripara ora. Il gioco è fatto.

Lo strumento supporta tutte le versioni e i dispositivi ios, incluso l'ultimo ios 15 e tutti i modelli di iPhone 13/12.

Fotogallery