Vinum_vini: a Natale regala un viaggio irripetibile con le scatole degustazioni - Magazine

Vinum_vini: a Natale regala un viaggio irripetibile con le scatole degustazioni

Attualità Magazine Giovedì 9 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
Tanish - Germania
Altre foto

Magazine - Sei bottiglie e una guida per un tour esclusivo attraverso i terroirs di ventuno nazioni diverse.

Vinum vini è una startup genovese che importa vino da paesi enologicamente poco conosciuti per il mercato italiano.

Sull’e-commerce e sulla pagina Instagram raccontano un viaggio iniziato nel 2020 tra le migliori cantine europee alla ricerca delle eccellenze nascoste. Attraverso la loro selezione, con un bicchiere di vino è possibile partire all’esplorazione di terre sconosciute e tornare a stupirci. Se orientarsi tra le bottiglie dovesse risultare difficile, sull’e-commerce hanno predisposto delle scatole degustazioni per accompagnarci dall’inizio alla fine del viaggio enologico.

Si può scegliere tra tre diversi capitoli geografici, oltre che per tre generi di viaggiatore (backpacker, traveller e jet-setter).

Non mancano poi delle scatole perfette da regalare a quell’amico che beve solo vino rosso o solo vino bianco. Nella scatola Med è possibile assaggiare i vini del mito mediterraneo passando da Croazia, Bosnia Erzegovina e Grecia fino ad arrivare a Cipro, Turchia e Libano. Con la degustazione Limes si esplora l’Europa centrale e balcanica dalle più note bottiglie di Germania e Ungheria, alle meno note, ma non per questo minori, di Slovacchia, Moldavia e Bulgaria.

Infine con la scatola Nord si va alla scoperta delle nuovissime vigne di Svezia e Danimarca passando anche per la cantina commerciale più a nord del mondo. In esclusiva per questo natale inoltre, ordinando tre bottiglie si riceve la guida in omaggio e una speciale scatola regalo.

Se hai voglia di continuare l’esplorazione, scopri tutte le scatole degustazione disponibili sul’ecommerce di Vinum Vini e la pagina instagram @vinumvini.it.

Fotogallery

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"