Escape room: dove vivere esperienze di team building a Roma - Magazine

Escape room: dove vivere esperienze di team building a Roma

Attualità Magazine Mercoledì 1 dicembre 2021

Clicca per guardare la fotogallery

Magazine - L’attività di team building è fondamentale per rafforzare la coesione tra il personale aziendale, stimolando l’integrazione e la collaborazione tra i dipendenti dell’impresa. Una delle migliori soluzioni per consolidare lo spirito di squadra è rappresentata dalle escape room, stanze di fuga dalle quali bisogna uscire entro 60 minuti risolvendo una serie di enigmi.

Questo tipo di attività è particolarmente apprezzata per il team building, in quanto favorisce un dialogo reale tra i partecipanti e valorizza un’effettiva cooperazione tra i dipendenti dell’azienda. Spesso, infatti, gli eventi organizzati per la costruzione del team aziendale hanno una forte componente ludica, un aspetto utile in alcune circostanze ma non in grado di stimolare in modo ottimale le soft skills e il lavoro di squadra.

Al contrario, le escape room consentono di lavorare sulle capacità di problem solving, l’inclusione e la condivisione sociale, affinché attraverso uno sforzo congiunto sia possibile raggiungere un obiettivo comune. Le stanze di fuga aiutano a concentrarsi sul bene primario del gruppo e il conseguimento di un risultato specifico, una sfida in cui ognuno deve mettersi a disposizione della collettività ed è necessario valorizzare le abilità di ogni partecipante per aumentare le chance di vittoria.

Le migliori escape room di Roma per team building

Per organizzare attività propedeutiche alla coesione aziendale nella Capitale, è importante affidarsi a una realtà di riferimento del settore, come per esempio Cronos

Infatti, le avventure dell’escape room di Cronos a Roma sono ambientate all’interno di stanze di fuga caratterizzate da ambientazioni realistiche, tecnologie moderne ed enigmi che richiedono impegno e abilità per essere risolti.

Inoltre, consentono di gestire attività di team building anche per gruppi numerosi, con 5 stanze di fuga disponibili, ognuna delle quali può ospitare fino a 8 persone, per un totale di 40 persone nello stesso turno occupando tutte e 5 le escape room.

La localizzazione è facile da raggiungere, in quanto si trovano nel cuore di Roma, in particolare all’interno del quartiere Aurelio, in via Gregorio VII 205. Le stanze di fuga di Cronos sono progettate dai migliori scenografi italiani, professionisti con anni di esperienza e autori delle scenografie dei grandi parchi di diversione presenti in Italia. Anche gli enigmi non sono mai banali, infatti sono realizzati da esperti europei specializzati nell’ideazione di rompicapi inseriti in gameplay avvincenti.

La prenotazione alle escape room può essere effettuata online o telefonicamente, con la possibilità di organizzare un’attività per un piccolo gruppo o un team più numeroso, a seconda delle proprie esigenze. Si tratta di una soluzione flessibile, adatta a piccole e medie imprese, dipartimenti aziendali specifici e al personale delle attività commerciali. Inoltre, è anche possibile suddividere i dipendenti aziendali in squadre per aggiungere un ulteriore aspetto competitivo, premiando il team che riesce a risolvere tutti gli enigmi e uscire dalla stanza di fuga prima degli altri.

Tra le 5 escape room di Cronos a Roma ci sono le stanze di fuga tematiche L’inferno di Dante, Area 51, Fuga da Atlantide, Jurassic World e Psycho Hospital, ambientazioni studiate nei minimi dettagli per garantire un’esperienza unica tra realtà e finzione

Da alcuni anni le escape room sono considerate una delle migliori attività di team building aziendale, una tendenza già molto forte all’estero e in crescita anche in Italia. Inoltre, in confronto ad altre soluzioni è un’esperienza facile da organizzare ed è adatta a chiunque, senza nessun tipo di restrizione, con costi accessibili anche per le piccole microimprese.

I vantaggi delle escape room per il team building

Le attività di team building come le escape room consentono di migliorare le soft skills, lavorando sull’integrazione e la collaborazione del personale aziendale. 

I dipendenti possono apprendere ad agire insieme e rimuovere le barriere interne, mettendo da parte interessi personali e diffidenze per raggiungere insieme uno scopo unico. Inoltre, si impara a definire un leader e seguirlo nel perseguimento di un obiettivo, il quale può apprendere a sua volta come gestire un gruppo di persone affinché ognuno dia il meglio di sé. 

Il team building contribuisce anche ad aumentare la felicità aziendale, stimola la comunicazione interna e incoraggia le abilità, aiutando a costruire una cultura aziendale positiva. Le escape room possono fornire un valore aggiunto importante nel team building, con vantaggi considerevoli per il benessere dei dipendenti, la produttività e la crescita del business.