Magazine Mercoledì 18 febbraio 2004

Quando i sogni si avverano...

Magazine - Venerdì 20 febbraio, ad Arenzano, la Caroggio Editore festeggia il suo quarto anniversario presso il Munita, Museo Vivo delle Tecnologie per l’Ambiente.

«Sono quattro anni di sogni quasi tutti realizzati e devo dire che questi anni sono volati via. Molto è stato realizzato, grazie al lavoro di decine di persone e di associazioni - dichiara Graziella Campora, direttore amministratore e uno dei soci fondatori della Caroggio. Si potrebbe tracciare una storia piena di parole, foto, poesie, numeri, dati, pagine e locandine. Questa attività è riuscita a produrre giornali, libri, opuscoli ma anche iniziative culturali, politiche e sociali».

«La nostra è una casa editrice anomala - aggiunge Cristina Schembri, direttore grafico - perchè alla base della nostra attività c’è l’impegno sociale. Da una parte il legame sempre più profondo con la Comunità di S. Benedetto al Porto di Don Gallo, di cui condividiamo idee e finalità, e dall’altra il concreto sostegno al Coordinamento dei Comitati del Ponente».

«Ora la Caroggio ha una cinquantina di titoli a catalogo, una settantina di redattori - aggiunge la Campora - e siamo in uscita con almeno 6 nuovi titoli. Senza dimenticare la nostra collaborazione con la facoltà di Scienze della Formazione di Genova».

Un’azienda al femminile che ha organizzato un tributo 4 anni di cultura con un programma indirizzato alle scuole medie di Arenzano, Cogoleto, Mele e Voltri al mattino, il pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30 lo spazio museale accoglierà le redazioni dei giornali e tutti gli autori che hanno pubblicato libri con l’azienda arenzanese, mentre la sera verrà presentato il libro Doppio Onirico di Roberto Lo Crasto seguito da un concerto jazz di chiusura con E45 Quartet.

Claudia Lupi

di Laura Calevo

Potrebbe interessarti anche: , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani

Oggi al cinema

Alita Angelo della battaglia Di Robert Rodriguez Fantastico 2019 Un budget da 200 milioni di dollari, un coproduttore come James Cameron, qui anche cosceneggiatore, un regista cult come Robert Rodriguez e un manga ancor più cult: Alita - Angelo della battaglia del fumettista giapponese Yukito Kishiro.... Guarda la scheda del film