Miglior tapis roulant elettrico da casa, quale scegliere? - Magazine

Miglior tapis roulant elettrico da casa, quale scegliere?

Attualità Magazine Lunedì 11 ottobre 2021

Magazine - Il tapis roulant è uno degli strumenti più utilizzati per fare sport nella propria abitazione. In commercio esistono diversi modelli con caratteristiche e funzionalità diverse e, proprio per questo motivo, alle volte diventa difficile capire quale scegliere.  Su questo sito potrai vedere tutte le recensioni dei nuovi modelli per scegliere il migliore tapis roulant elettrico.

Come la maggior parte degli attrezzi ginnici, anche per il tapis roulant è importante, prima di effettuare l'acquisto, valutare l'uso che verrà fatto dello strumento e, oltre a questo, devono essere prese in considerazione le caratteristiche fisiche della persona che lo utilizzerà. 

Fattori quali sesso, età, altezza e peso, sono alla base di una scelta ponderata perché ovviamente un tapis roulant destinato a un uomo robusto dovrà essere molto più resistente rispetto a uno utilizzato da una donna minuta.

Avere ben chiaro come usare il tapis roulant permette inoltre di scegliere il modello giusto; chi userà lo strumento per una camminata veloce o per la corsa lenta, potrà scegliere un modello con lunghezza del nastro compresa tra i 120 e i 130 centimetri e larghezza standard. 

Diversamente, chi userà il tapis roulant per una corsa veloce, dovrà scegliere un modello con nastro di maggiore lunghezza e larghezza, in modo da avere una stabilità migliore e quindi una sicurezza ottimale.

Quali sono le caratteristiche di un tapis roulant

Prima di acquistare un tapis roulant elettrico è importante conoscere bene le singole caratteristiche di ogni modello.

Per non sbagliare acquisto vanno quindi valutati gli elementi principali del tapis roulant quali: potenza e rumorosità del motore, dimensioni del nastro, ergonomia, stabilità e funzioni.

Per quanto riguarda l'ergonomia, è importante calcolare bene lo spazio occupato dal tapis roulant in modo da poterlo collocare in modo agevole nella stanza dove verrà fatto l'allenamento. Un buon tapis roulant deve avere un peso specifico che si aggira intorno ai 60 chilogrammi così che sia in grado di mantenere la stabilità con qualsiasi tipo di allenamento. 

Oltre a questo, è importante valutare la funzionalità del prodotto. Un buon tapis roulant deve essere dotato di display retroilluminato, in modo da consultare le varie informazioni in maniera agevole, anche con il sole. Tra le altre cose è importante verificare la presenza di programmi preimpostati e la possibilità di modificare velocità e inclinazione anche in fase di allenamento.

Che motore deve avere un tapis roulant?

Prima di scegliere il tapis roulant è importante valutare il tipo di motore installato sul prodotto. 

Nei tappeti elettrici il motore può essere di due tipologie: DC o AC. Il motore DC è a corrente continua mentre quello AC a corrente alternata. La differenza sostanziale è che i primi, ossia i motori DC sono meno potenti e quindi maggiormente usati in ambito domestico. Nel caso in cui si voglia usare un attrezzo più professionale, quindi, è meglio scegliere un tapis roulant con motore AC.

La resistenza del motore è fondamentale soprattutto se l'attrezzo verrà usato in maniera intensiva, in questo caso sarà utile acquistare un modello con sistema di ventilazione che scongiura il rischio di surriscaldamento.

Larghezza del tapis roulant: ecco le dimensioni

La larghezza del nastro del tapis roulant è uno degli elementi principali che deve influire sull'acquisto perché dei nastri troppo corti e stretti spesso non sono adatti a un allenamento di tipo professionale.

In base a quanto previsto dalla normativa europea, le dimensioni di un nastro devono essere almeno di 120 centimetri di lunghezza per 40 centimetri di larghezza così da rendere maggior stabile l'attrezzo e garantire una sicurezza maggiore.

In particolare, quindi, se si vuole acquistare un tapis roulant per la corsa è importante che le dimensioni siano maggiori a quelle indicate; i modelli di dimensioni inferiori sono invece adatti per una semplice camminata veloce.

Le persone di altezza superiore a 180 centimetri dovrebbero scegliere un modello di tapis roulant di lunghezza superiore ai 140 centimetri per avere una falcata migliore e una larghezza di 45 centimetri per effettuare una corsa sicura.

Quanti cavalli deve avere un buon tapis roulant?

La potenza del motore di un tapis roulant si esprime in cavalli, ossia in HP e di solito varia da 1.5 HP a 6 HP. Ovviamente i motori con potenza HP maggiore sono più professionali mentre, per un uso domestico, è sufficiente un motore con potenza compresa tra gli 1.5 e i 3.5 HP.

Scegliere un tapis roulant elettrico della potenza giusta è importante per fare in modo di sfruttare al massimo la funzionalità dell'attrezzo. La potenza, infatti, permette al nastro trasportatore di resistere in modo ottimale all'attrito che provoca il passo durante l'allenamento.

La potenza deve essere considerata insieme al peso del soggetto che utilizzerà l'attrezzo. Una persona il cui peso è tra gli 90 e i 100 chilogrammi, dovrebbe scegliere un motore abbastanza potente (tra i 2.5 e i 3 HP), altrimenti è sufficiente un prodotto con potenza minore.

Confronto tra i vari tapis roulant elettrici

Tra i migliori tapis roulant presenti in commercio ci sono quelli elettrici che funzionano grazie alla presenza di un motore e si differenziano da quelli magnetici dove il nastro scorre grazie alla presenza di una resistenza magnetica.

I tapis roulant elettrici sono più comodi da utilizzare e sono maggiormente professionali rispetto a quelli magnetici. In questi basta impostare la velocità per poi iniziare a correre o camminare sopra un nastro che scorre in maniera automatica.
Vediamo insieme le caratteristiche di due modelli di tapis roulant elettrici considerati tra i migliori in commercio.

Recensioni e opinioni sui tapis roulant

Tra i modelli migliori di tapis roulant elettrici c'è Orion Core, un tapis roulant pieghevole con tre livelli di inclinazione manuale, computer, bluetooth e altoparlanti integrati.

Orion Core

Il tapis roulant Orion Core realizzato in lega di acciaio, permette di allenarsi comodamente a casa propria in maniera professionale grazie alla presenza di un motore potente. Il design ergonomico e la facile chiusura consentono all'utilizzatore di ripiegare l'attrezzo e riporlo anche in spazi stretti quando non viene utilizzato.

Tra le caratteristiche principali dal tapis roulant elettrico Orion Core ci sono il display led, con il quale è possibile tenere sotto controllo l'allenamento in ogni momento, il collegamento bluetooth e gli altoparlanti integrati.
Il tapis roulant è dotato di sensore da polso nelle impugnature per verificare il battito cardiaco e il jack MP3.
Con il collegamento bluetooth è possibile usare l'applicazione Fit Show con la quale si può programmare l'allenamento e verificare di volta in volta i propri progressi.

Vantaggi e svantaggi

Il tapis roulant Orion Core presenta innumerevoli vantaggi, primo fra tutti l'ottimo rapporto qualità prezzo. L'attrezzo è robusto e silenzioso oltre a essere facile da montare e richiudere grazie al fatto che non sia particolarmente ingombrante.

L'applicazione Fit Show è utile per monitorare l'allenamento per raggiungere i propri obiettivi.

Tra gli svantaggi del tapis roulant Orion Core c'è l'impossibilità di modificare l'inclinazione in maniera automatica e il peso massimo che l'attrezzo è in grado di sostenere, ossia 100 chilogrammi.

Recensioni e opinioni sui tapis roulant

Un altro ottimo tapis roulant elettrico è il modello marca ISE di colore nero e bianco, realizzato in lega di acciaio, PVC, ABS e gomma.

ISE tapis roulant Pieghevole Elettrico

Il tapis roulant elettrico marca ISE è capace di sopportare un peso massimo di 120 chilogrammi ed è possibile allenarsi sia per la corsa che per la camminata in qualsiasi luogo grazie alle dimensioni compatte e al design pieghevole.

Il motore di alta qualità del tapis roulant ISE è resistente e sicuro poiché è dotato di un pulsante di arresto in caso di bisogno.

Tra le funzioni principali si annovera una tecnologia innovativa che consente di effettuare un allenamento di resistenza. L'attrezzo ginnico è dotato di quattro programmi di allenamento disponibili, display a LED con indicatori di velocità, consumo calorico, distanza percorsa e tempo di allenamento per verificare i propri progressi.

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi principali del tapis roulant ISE sono l'ottimo rapporto qualità prezzo, le dimensioni poco ingombranti, il sistema di chiusura pieghevole in assenza di utilizzo e la facilità di montaggio. Il display a LED con i programmi impostati è semplice da usare e molto intuitivo e il motore è silenzioso, per consentire un allenamento agevole in qualsiasi momento della giornata.
Tra i difetti dell'attrezzo ci sono le ristrette dimensioni del nastro che non consentono di effettuare una corsa veloce in modo sicuro.