Scarpe Lidl tornano in vendita dal 10 maggio: prezzo e info - Magazine

Scarpe Lidl tornano in vendita dal 10 maggio: prezzo e info

Attualità Magazine Venerdì 7 maggio 2021

Magazine - Vi ricordate le scarpe gialle, rosse e blu della Lidl andate letteralmente a ruba lo scorso novembre? È notizia di qualche giorno fa che le sneakers della catena tedesca tornano in vendita in Italia. Avevano fatto molto discutere sui social e causato assembramenti nei supermercati, ma il loro successo è stato indiscutibile. Sulla pagina Facebook di Lidl Italia, un post annuncia il ritorno in vendita della scarpe del marchio Lidl da lunedì 10 maggio 2021, che si possono trovare nei negozi della catena in Italia (sono oltre 680).

Il prezzo delle sneakers resta invariato: sempre 12,99 euro, e le misure disponibili sono sempre dal numero 37 al 46. Rispetto al primo lancio, non dovrebbero essere disponibili altri pezzi della Lidl Fan Collection come calzini, ciabatte, t-shirt (ma potrebbero esserci delle sorprese). Le scarpe con gli stessi colori del marchio Lidl andranno nuovamente a ruba? Saranno poi nuovamente rivendute a prezzi altissimi sul web?

Nelle ultime settimane, le sneakers sono state rimesse in vendita in altri supermercati europei della Lidl, tra cui in Belgio, Olanda e Svizzera. Il primo modello era stato pensato per i fan del brand, poi l'incredibile successo delle sneakers Lidl ha coinvinto la catena di supermercati a riproporre in edizione limitata le scarpe diventate un'icona dello streetwear. In sintesi, Lidl con questa linea ha lanciato una nuova moda che anticipa o imita i grossi brand della moda. Il prezzo molto accessibile ha fatto il resto.

Dal 6 maggio, inoltre, è in vendita anche la prima collezione di scarpe sostenibili del marchio sportivo Crivit di Lidl Italia, calzature prodotte con plastica recuperata dagli Oceani. Le nuove Crivit Ocean Bound sono fatte al 100% con la plastica riciclata, scelta come materiale per dar vita a nuovi prodotti di alta qualità anche nell’ambito sportivo. Il 75% della loro componente tessile, a maglie traspiranti, nasce da bottiglie Pet convenzionalmente riciclate, mentre il restante 25% impiega la cosiddetta Ocean Bound Plastic, ovvero, rifiuti plastici raccolti da spiagge, isole o zone costiere, in questo caso dell’Asia. Per ogni paio di scarpe Crivit è stato recuperato, riciclato e trasformato l’equivalente, in base alla taglia, di 11 fino a 16 bottiglie di plastica Pet.