Panca multifunzione: come usarla, a cosa serve - Magazine

Panca multifunzione: come usarla, a cosa serve

Benessere Magazine Mercoledì 7 aprile 2021

Magazine - Gli appassionati di fitness sono sicuramente esasperati dal protrarsi delle limitazioni correlate alla pandemia da virus Sars-Cov 2. La chiusura delle palestre infatti impedisce a molti di svolgere l’allenamento quotidiano, cosa a cui ovviano con soluzioni alternative. Tra le tante proposte, tra cui ricordiamo anche la possibilità di allenarsi all’aperto, sono numerosi coloro che hanno deciso di scegliere una panca multifunzione, per creare in casa una postazione per l’allenamento. Questo tipo di attrezzo è perfetto per svolgere un allenamento completo, proprio come se si fosse in palestra.

Acquistare una panca multifunzione
Sono numerosi i modelli di panca multifunzione disponibili in commercio. Si tratta di un attrezzo molto completo, che consente di allenare braccia, gambe, addominali e dorsali. La scelta della panca perfetta dipende da una serie di fattori tra cui: lo spazio che si ha a disposizione in casa, il budget che si intende spendere e le tipologie di esercizi che si prediligono. Grazie ai modelli più completi si può svolgere un allenamento su diversi distretti muscolari, in modo da ottenere un corpo tonico e in forma, senza andare in palestra. Chiaramente questi modelli di panca multifunzione sono ingombranti e necessitano di essere posizionati in uno spazio congruo. Prima di acquistare la panca è consigliabile verificare le dimensioni dello spazio che si ha a disposizione, in modo da acquistare l’attrezzo più ampio e completo possibile.

Come si usa una panca multifunzione
Come abbiamo detto questo tipo di attrezzo consente di eseguire numerose tipologie di esercizi. Essenzialmente i modelli più completi offrono diverse opzioni, a partire dalla possibilità di allenare: addominali, gambe e braccia, glutei. Di base tutte le panche hanno una postazione per l’allenamento dei muscoli addominali. La disponibilità di pesi e contrappesi consente inoltre di allenare le braccia e le gambe; in alcuni modelli i pesi sono sostituiti da elastici, che permettono di effettuare i medesimi esercizi svolti con i contrappesi. Il modo migliore per utilizzare una panca multifunzione consiste nel preparare una tabella di allenamento. Sotto questo punto di vista ci può venire in aiuto un personal trainer; di questi tempi, in cui gli incontri personali sono difficili si possono trovare consulenti per l’allenamento che svolgono video lezioni personalizzate. Oppure si può approfittare dei tanti corsi disponibili in rete.

Il costo di una panca multifunzione
Essendoci moltissimi modelli diversi di panca multifunzione, è chiaro che non è facile indicare un prezzo univoco. Si parte da circa 100 euro, per le banche per addominali di base, per arrivare fino ad oltre 1.000 euro per le postazioni più ampie, complesse ed articolate. Le panche multifunzione di prezzo medio, intorno ai 500-600 euro, consentono di avere a disposizione varie stazioni per l’allenamento di tutto il corpo. L’importante è verificare che siano robuste e ricche di attrezzi e di utilizzi. Ci sono poi modelli di panca che possono essere implementati con attrezzi collaterali; ad esempio attrezzi per le braccia, bilancieri o sistemi di pesi di vario genere. Questo permette all’appassionato di acquistare la panca di base ad un prezzo concorrenziale, per poi arricchirla con ulteriori attrezzi in un secondo tempo.