Coronavirus, il vaccino Johnson & Johnson in Italia dal 16 aprile. L'annuncio di Figliuolo - Magazine

Coronavirus, il vaccino Johnson & Johnson in Italia dal 16 aprile. L'annuncio di Figliuolo

Benessere Magazine Lunedì 29 marzo 2021

Magazine - "Il commissario per l'emergenza covid Francesco Paolo Figliuolo mi ha detto che i vaccini Johnson & Johnson arriveranno in Italia dal 16 aprile". Lo rivela il presidente del Consiglio regionale della Liguria, Gianmarco Medusei, a margine dell'inaugurazione del maxi hub vaccinale della Fiera di Genova. "Inutile negare che ci siano ancora tante problematiche, ma bisogna accelerare con i vaccini per poter ripartire", dice Medusei.

Dopo l'ok europeo dell'Ema, il 12 marzo il vaccino Johnson & Johnson è stato approvato dall'Agenzia italiana del farmaco (Aifa)  per tutte le classi di età sopra i 18 anni. Si tratta dell'unico vaccino disponibile finora per il quale basta una sola dose. Stando al nuovo piano vaccinale sono attese per il secondo trimestre 7,3 milioni di dosi in Italia.

La Johnson & Johnson ha sottoscritto un contratto con l'Ue che prevede la possibilità di fornire 200 milioni di dosi nel 2021, di cui 27 milioni all’Italia. Le modalità di distribuzione verranno coordinate dalla Commissione con i vari Stati membri.