Vacanze al Sud: come spostarsi facilmente dal Nord - Magazine

Vacanze al Sud: come spostarsi facilmente dal Nord

Attualità Magazine Giovedì 25 marzo 2021

© Pixabay

Magazine - Durante la stagione estiva molti italiani scelgono come meta per le loro vacanze il Sud Italia. In questo modo possono si può godere delle bellissime spiagge e del mare limpido e cristallino che il Belpaese può offrire.

Sono tantissime, infatti, le località del Sud che durante l’estate si riempiono di turisti provenienti da altre parti dell’Italia, oltre che ovviamente dall’estero: Puglia, Calabria, Campania, Sicilia e Sardegna sono sempre prese d’assalto dai visitatori.

Soprattutto in questi ultimi anni, sono sempre più in aumento le persone che dal Nord Italia scelgono di passare le loro vacanze nelle località del Meridione. A differenza di quanto si possa pensare, spostarsi dal Settentrione per raggiungere le mete turistiche del Sud è davvero semplicissimo: esistono tantissimi modi comodi e veloci che permettono di viaggiare comodamente ed in maniera diretta.

Spostarsi verso le isole del Sud

In estate tra le mete preferite del Meridione ci sono sicuramente le isole, come la Sicilia e la Sardegna. Chi si sposta dal Nord può decidere di raggiungerle sia con l’aereo, sia a bordo di un traghetto.

In particolare, se si sceglie di viaggiare con il traghetto, è sicuramente molto gettonato il porto di Genova, il più grande porto italiano.

Ogni giorno, infatti, da questo enorme polo marittimo partono tantissime navi, che percorrono diverse tratte, soprattutto verso le isole del Sud. Proprio da Genova moltissime persone partono ogni estate per raggiungere il Sud Italia, dalla Sicilia alla Sardegna. Se sei interessato ad organizzare la tua vacanza in Sicilia, visualizza gli orari e prezzi delle navi tratta Genova Palermo, e preparati ad attraversare tutta la penisola italiana via mare in comodità. C’è anche la possibilità di poter prenotare una cabina, dove poter riposare durante il viaggio, visto che solitamente il traghetto impiega circa 20 ore per giungere al porto di Palermo.

Oltre al traghetto, per spostarsi dal Nord verso Sud, in particolare per raggiungere le isole, si può scegliere anche di viaggiare in aereo. Questo mezzo di trasporto, pur essendo comodo e veloce, è però, molto più costoso rispetto alla nave, soprattutto se bisogna spostarsi con tutta la famiglia.

Perché scegliere il traghetto?

Il traghetto è sicuramente la soluzione ideale per chi si sposta dal Nord verso il Sud, in particolare verso le isole italiane per una serie di motivi. Anche se in alcuni casi si parla di diverse ore di viaggio, c’è la possibilità di rilassarsi durante il viaggio e di giungere alla nostra meta ben riposati e sereni. Avendo la possibilità di prenotare una cabina, ci si potrà distendere e riposare durante la notte, senza neanche accorgersi del tempo che impiega la nave a raggiungere la meta di destinazione, in un batter d’occhio saremo giunti a destinazione.

Viaggiando a bordo di un traghetto si può anche godere di panorami suggestivi, e quest’esperienza è sicuramente unica e caratteristica. Inoltre, soprattutto per chi si sposta verso il Meridione con più persone a seguito, viaggiare in traghetto è anche la soluzione più pratica ed economica. Inoltre in questo modo è possibile portare con sé la propria auto e spostarsi in piena autonomia, senza la necessità di dover utilizzare mezzi pubblici o dover noleggiare un mezzo.