Ricette barbecue a suon di sfrigolio e gusti eccelsi - Magazine

Ricette barbecue a suon di sfrigolio e gusti eccelsi

Food Magazine Lunedì 7 dicembre 2020

© Pixabay

Magazine - L' amore per la griglia e il buon cibo è tutto ciò che ti rende felice? Bene, se sei alla ricerca di ricette barbecue per una grigliata indimenticabile con i tuoi amici, il nostro consiglio è quello di continuare a leggere questo articolo. Di seguito non troverai solo ricette, ma anche piccoli trucchi che un vero cultore del Bbq deve assolutamente appuntare. Da anni la crew di Grigliare Duro propone ricette barbecue per gli amanti della carne, da quelle più semplici a quelle più raffinate.

Ogni guida culinaria è spiegata passo passo con tecniche di cottura per un risultato sublime e, soprattutto, per soddisfare la tua ghiottoneria culinaria.Dopo queste fantastiche ricette barbecue i tuoi amici faranno di te una divinità del Bbq.

Se sei pronto, indossa il grembiule e mettiti all'opera!

Lonza di maiale alle erbe

La lonza di maiale al profumo di erbe è una pietanza adatta per il pranzo domenicale. La sua essenza aromatica è estremamente irresistibile. Pur essendo un taglio magro, con questa ricetta otterrai - attraverso la cottura - una carne tenera e succosa. Per la preparazione di questa ricetta serviranno pochi ingredienti per la marinatura e ricorda che con un po' di pazienza avrai un piatto da invidiare.

Ingredienti

  • lonza di maiale intera (in alternativa puoi tagliarla a metà e cuocerle entrambe, oppure solo una e congelare l’altra metà)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva extravergine d'oliva

Per il rub secco (spezie che vengono messe a secco sopra alla carne da mettere in griglia):

  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di paprika
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 1 cucchiaino di peperoncino
  • 1 cucchiaino di aglio in polvere
  • 1 cucchiaino di cipolla in polevere
  • 1 cucchiaino di sale.

Per il mix di erbe:

  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di timo fresco
  • 1 mazzetto di rosmarino fresco
  • 1 mazzetto di salvia fresca
  • 1 cucchiaino di origano secco

Preparazione

Per prima cosa pulisci il lombo di suino e rimuovi tutto il grasso con un coltello ben affilato. Poi, sulla superficie della carne e sui lati fai un'incisione e dei tagli in diagonale (tipo a formare dei rombi): così facendo la carne assorbirà il sapore delle spezie fresche. Nel frattempo, prepara il mix di spezie, unendo in una ciotola: lo zucchero di canna, la paprika, il pepe, il peperoncino, l’aglio, la cipolla in polvere ed il sale. Quando hai mescolato bene tutti gli ingredienti, con un pennello da cucina, spennella l'olio su tutta la lonza di maiale e spolvera con il rub appena preparato. Fatto ciò, fai riposare per qualche minuto e prepara il trito di erbe con un mixer o un frullatore. Aggiungi dunque la salvia, il timo, il rosmarino, l’origano, l’aglio a spicchi e 4 cucchiai di olio; una volta ottenuto un composto umido e pastoso, spalmalo su tutti i lati della carne in modo da far penetrare i sapori tra le incisioni fatte prima. A questo punto, la lonza di maiale va riposta in frigorifero per almeno 4-5 ore - meglio ancora se tutta la notte - all’interno di un contenitore ricoperto. Trascorso il tempo indicato, prima di cuocere, fai sgocciolare bene il pezzo ed asciuga i liquidi in eccesso. Infine, accendi il tuo amato barbecue!

Cottura e consigli

La cottura è soggettiva, perché varia a seconda delle dimensioni del pezzo di carne. Per un'ottima cottura si consiglia di imposta il barbecue a 110 ° C, una volta raggiunta la temperatura, posiziona la lonza di maiale sulla griglia e inserisci la sonda del termometro al centro e versa delle chips di melo sulle braci, poi richiudi il coperchio ed affumica per la prima ora. Raggiunti i 65°C interni, rimuovi la lonza e lascia riposare non più di 5 minuti. Poi procedi ad affettare con un coltello adatto e servi ai tuoi commensali questa fantastica lonza di maiale speziata. Per questa ricetta barbecue si consiglia di accompagnare il tutto con patate al cartoccio o un contorno di verdure grigliate. E, ovviamente, un bel calice di vino secco!

Guancia di manzo brasata con Chianti 

La guancia di maiale è una tipica ricetta barbecue, ideale per le giornate fredde che ospita la stagione invernale. Dal sapore intenso e gustoso, questo piatto è molto semplice da realizzare. Per preparare la guancia di manzo occorre acquistare - dal macellaio di fiducia - una guancia con tutta la cotenna (pelle). Generalmente, questo taglio di carne si usa per preparare gli insaccati ma ti assicuriamo che è molto buono da cuocere.

Ingredienti

  • 1 guancia di manzo da circa 700 gr
  • una bottiglia di Chianti
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 500 ml brodo di carne
  • 100 ml olio d'oliva
  • sale e pepe (q.b.)

Preparazione

Il primo step prevede di salare e pepare la carne. Successivamente - così come nella ricetta precedentemente - bisogna far riposare il pezzo a temperatura ambiente. Fatto ciò, accendi un po’ di carbone, attendi qualche minuto, stabilizza la temperatura intorno ai 90°C e posiziona la guancia di manzo dalla parte opposta del carbone per una cottura indiretta. Metti una manciata di chips di hickory sulle braci e procedi all'affumicazione per circa un'ora.

Trascorso il tempo, togli la carne dal Bbq e procedi per una cottura diretta e posiziona la brace al centro. Su di essa metti la teglia e soffriggi sedano, carota e cipolla; fai rosolare la carne rigirandola 2/3 volte e versa la bottiglia di Chianti. Procedi con la cottura per circa 30 minuti a 130/140°C, aggiungi il brodo di carne e prosegui la cottura per altre 2 ore. Una volta cotta, affetta il pezzo di manzo e lascia riposare per 10 minuti.

Consigli

Anche se il procedimento di questa ricetta barbecue è abbastanza lunga, come hai potuto vedere è davvero facile realizzarla. La carne dev'essere necessariamente tenera, umida e con la cotenna. Una volta affettata, puoi preparare la salsa mettendo le verdure con il succo ricavato dalla cottura nel frullatore, insieme a un goccio d’olio d'oliva, sale e pepe. È una ricetta barbecue gustosa e da servire ben calda!

Rollò di carne con cuore filante 

Il rollò di carne al barbecue è un piatto molto amato dai palati più sensibili. Questa ricetta barbecue è adatta per qualsiasi occasione e l'inconfondibile mix di sapori conquista proprio tutti, vuoi scommettere che i tuoi ospiti faranno il bis?

Ingredienti

  • 10 fette di pancetta affumicata
  • 300 g di manzo macinato
  • 100 g di formaggio Gouda
  • 1 cucchiaio di paprika dolce
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di sale
  • 1 cucchiaino di pepe
  • 3 cucchiai di salsa barbecue
  • semi di papavero (q.b.)

Preparazione

Per prima cosa bisogna condire la carne macinata di manzo con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, paprika, sale e pepe nero; mescolare bene con una forchetta, coprire con pellicola alimentare e lasciar marinare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Nel frattempo, stendi un foglio di carta forno su un piano di lavoro e versa un filo di olio extravergine di oliva, adagia le fette di pancetta sulla carta e tienile sovrapposte l'una sull’altra.

Trascorsi i 30 minuti, togli la carne trita e condita dal frigo e distribuiscila sulle fette di pancetta, lasciando i bordi liberi per evitare che fuoriesca il macinato durante la cottura. Fatto questo passaggio, procedi con le dita e spiana bene la carne. Aggiungi il formaggio tagliato a listarelle e adagialo nella parte centrale del composto. Chiudi, successivamente, il rotolo aiutandoti con la carta forno, fino ad ottenere un cilindro compatto. Riavvolgi il rollò nella carta forno e lega le estremità con lo spago da cucina. Et voilà!

Cottura

Preriscalda il barbecue a calore medio, predisponi una cottura diretta e appoggia il rollò sulla griglia ben calda del barbecue. Chiudi il coperchio e cuocete sul barbecue per 30 minuti circa a 180°C.

Quindi adagia il rollò di carne all’interno di una leccarda e togli la carta alimentare. Una volta aperto il rotolo, bisogna spennellare con la salsa barbecue. Trascorsi 5 minuti di cottura, aprire il coperchio del barbecue e ripetere l’operazione, spennellando per l’ultima volta il rollò con la salsa. Togliere delicatamente il rotolo e lasciarlo intiepidire. Con l'aiuto di una carta da forno, aggiungere sopra i semi di papavero e rigirare più volte il rollò per fare in modo che si attacchino su tutta la superficie. Infine, tagliare a fette e servire con la salsa barbecue.