Investire in maniera sicura: fare le scelte giuste in un periodo così incerto - Magazine

Investire in maniera sicura: fare le scelte giuste in un periodo così incerto

Attualità Magazine Lunedì 9 novembre 2020

© Pixabay

Magazine - Viviamo sicuramente un’epoca particolare, caratterizzata da grande instabilità da tanti punti di vista, con l’aspetto economico a farla da padrone fra i nostri principali fattori di interesse. Da tanti anni sentiamo parlare di crisi, percepita da moltissime categorie diverse di lavoratori, e di uscita dalla crisi, di cui si parla spesso ma poi si fatica a vedere risultati concreti in tanti ambiti. A tutto ciò, questo 2020 ha aggiunto una situazione unica (e speriamo irripetibile): da quella che taluni avevano identificato come una normale influenza, che ha avuto origine nella cittadina cinese di Wuhan, sono nati prima alcuni focolai che si sono diffusi in giro per il mondo (rendendo tristemente famoso, ad esempio, il piccolo paesino di Codogno) per poi giungere a una pandemia che ha coinvolto l’intero globo.

L’emergenza sanitaria e il conseguente lockdown - vocabolo che ci è diventato tristemente familiare - ci hanno costretti in casa per mesi, senza poter uscire se non per motivi di necessità e urgenza, e anche l’ambito lavorativo (e di conseguenza quello economico) ne ha fortemente risentito. Molti settori stanno vivendo un periodo di grandi difficoltà, fatte salve alcune categorie per le quali poco è cambiato da un punto di vista finanziario, come per esempio i dipendenti pubblici i cui stipendi sono rimasti immutati, o per il settore alimentare che, anzi, ha forse conosciuto un incremento, con la gente che, chiusa in casa, si è dedicata molto di più al cibo. Per quasi tutti gli altri settori produttivi è il momento di essere ancora più attenti e fare scelte importanti, che possono determinare il buon andamento dei prossimi anni.

Risparmio o investimento, questo è il dilemma. In Italia, un po’ come nel resto del mondo, è sempre stato molto presente il forte il dilemma fra risparmio e investimento. Per tutti, sia i piccoli che i grandi risparmiatori, la scelta riguardante la modalità di gestione del proprio capitale è fondamentale: accantonarlo, magari in modo infruttifero, eliminando così ogni possibile rischio ma precludendosi la possibilità di vederlo incrementare, oppure scegliere di investire? E, in caso si propenda per quest’ultima ipotesi, la scelta diventa molto più complessa: come, quanto e su cosa investire? E poi, in questa fase storica in cui tutto sembra fermo, come è meglio comportarsi?

Differenze fra nord e sud

Sicuramente, per diversi motivi che affondano le proprie ragioni in elementi storici e culturali che hanno generato una rilevante differenza sociale ed economica fa le due realtà in cui l’Italia è spaccata, continuano ad esistere rilevanti differenze fra il nord e il sud del Paese in tema di investimenti. Da un punto di vista sociale, il nord produttivo e industrializzato, ha sempre avuto una maggiore propensione all’investimento rispetto al sud dove, da un punto di vista pratico, una minor stabilità del mondo del lavoro e una più ristretta possibilità economica hanno inevitabilmente portato ad un più contenuta facoltà di investimento.

Come investire in modo sicuro

Investire è una scelta che comporta sicuramente un certo rischio ma, per tutti, l’obiettivo principale rimane quello di investire in maniera sicura, minimizzando in modo estremo il rischio di perdita dei capitali investiti e massimizzando le possibilità di raggiungere un profitto che sia soddisfacente.

Per fare questo è necessario rivolgersi a professionisti del settore, come ad esempio Epic SIM, in grado di affiancarci e fornirci, prima di tutto, un servizio di consulenza specializzata che valuti tutti gli aspetti per fare le scelte più adatte alle nostre necessità, dalla situazione di mercato al periodo storico, esaminando ogni prospettiva. I valori che più ricerchiamo, oltre alla produttività dei nostri investimenti, sono ovviamente quelli della trasparenza e della facilità, sia di comprensione che di soluzione.