Tutorial traslochi e spedizioni: sai inscatolare questi oggetti? - Magazine

Tutorial traslochi e spedizioni: sai inscatolare questi oggetti?

Attualità Magazine Martedì 27 ottobre 2020

Magazine - Quasi tutti, almeno una volta nella vita, hanno avuto a che fare con il mondo dei traslochi e delle spedizioni su lunga distanza. Soprattutto chi ha vissuto l'esperienza del trasloco da una casa all'altro, da un ufficio all'altro, sa quanta difficoltà c'è nell'organizzare il trasferimento. Non si può mettere tutto nella macchina, quindi bisognerà chiamare una ditta che si occupi dello spostamento di mobili e oggetti.

Spedizione pacchi e tecnologia digitale, un servizio davvero utile

C'è anche l'esperienza di avere in famiglia, parenti e amici che vivono in altre città o paesi. Figli e, addirittura, coniugi o congiunti (termine diventato ormai famoso) che per lavoro o studio vanno a vivere in altre case. Poi, i Parenti ogni tanto inviano regali, generi alimentari, lettere e cose utili imballando il tutto in scatole e scatolette ben sigillate e protette. La spedizione di pacchi tra diverse città e oltre confine è effettuata da società che da tempo hanno integrato la tecnologia digitale per aiutare i clienti a:

  • conteggiare un preventivo in maniera autonoma (vedi su Spedizione Comoda),
  • seguire il tragitto dei propri pacchi grazie alla geolocalizzazione o aggiornamenti minuto per minuto,
  • ricevere consigli e tutorial sull'imballaggio e inscatolamento degli oggetti più difficili.

Come imballare un pacco contenente bottiglie di vetro o lattine alimentari?

I primi oggetti che mettono a dura prova le persone durante l'organizzazione di un trasloco sono le cose fragili e di vetro. Vediamo come imballare delle bottiglie o delle lattine contenenti liquidi e alimenti. Non è solo conveniente evitare urti, in qualche caso, bisogna contenere anche il movimento dei liquidi o del contenuto che si potrebbe danneggiare. 

I materiali giusti per proteggere più bottiglie o lattine in una sola scatola sono: schiuma da imballaggio, polistirolo, scatolette modulari.

Si consiglia di destinare una scatola precisa alle bottiglie o altri contenitori di vetro. Ogni singolo oggetto deve essere rivestito con materiale assorbente e idropellente. Per collocare le bottiglie e anche le lattine in maniera orizzontale, quindi con il tappo verso l'apertura della scatola, usate dei divisori più le scatolette di imballaggio modulare. Per proteggere ancora di più il vetro da graffi e schegge aiutatevi con polistirolo, schiuma, fogli di carta per avvolgere le bottiglie.

Come imballare una bicicletta?

Parlando di bottiglie e contenitori di vetro abbiamo dato dei consigli utili anche per le merci fragili. Adesso vediamo che cosa fare con oggetti molto grandi, alcuni possono essere smontati altri no. Riportiamo l'esempio di una bicicletta, come si imballa e come si spedisce?

Sarà importante avere una scatola molto grande, potete sceglierne una molto ampia dove riporre i diversi pezzi. Ne esiste una tipologia lunga e stretta studiata apposta per le biciclette. I vari oggetti li dovrete proteggere e posizionare bene usando questi materiali: schiuma, angolari e pluriball. Escludete la carta semplice perché inutile e perché rischia di graffiare il metallo verniciato.

La pellicola pluriball servirà ad avvolgere tutte le componenti della bicicletta. Nella scatola posizionate del polistirolo ai lati, bloccherà tutte le parti del prodotto da spedire. Se ci sono dei vuoti tra le varie componenti, riempitele di polistirolo e gommapiuma, si eviteranno urti e graffi accidentali all'interno della scatola.