Come risparmiare sulla spesa con il cashback - Magazine

Come risparmiare sulla spesa con il cashback

Shopping Magazine Domenica 28 giugno 2020

© pxhere.com

Magazine - Con la diffusione sempre più capillare di siti e-commerce, sono nate anche delle piattaforme digitali che offrono particolari codici sconto da utilizzare in diversi esercizi commerciali convenzionati, che prevedono il rimborso di una parte dell’importo speso. Si tratta del cosiddetto cashback, un modo pratico e veloce per risparmiare sulla spesa e sugli acquisti di numerosi articoli e prodotti. In tal senso, il sito bestshopping.com è il migliore a cui poter fare riferimento per capire il funzionamento di questo sistema. Ad esempio, qui si trovano molti supermercati che offrono cashback, ma anche altrettanti negozi di diversi settori, come i casalinghi o gli store di giocattoli, che hanno scelto di aderire a questa interessante iniziativa

Ottenere questi buoni spesa è molto semplice e non costa nulla, è sufficiente registrarsi sui portali autorizzati inserendo pochi dati personali e fare acquisti dove si rende necessario. Con il tempo, poi, vi è anche la possibilità di accedere a vantaggi ulteriori quali clienti affezionati, quindi la convenienza è in continua evoluzione.

I siti come bestshopping.com, poi, hanno un'interfaccia molto semplice e intuitiva e ogni tipologia di negozio è suddivisa per categorie. È, ad esempio, possibile scegliere tra i migliori supermercati presenti in Italia ed acquistare i prodotti di proprio interesse risparmiando sull’importo finale: basta, infatti, mostrare in cassa il coupon per usufruire di sconti interessanti.

Inoltre, i buoni sconto possono essere utilizzati in negozi appartenenti a diverse categorie merceologiche, dall’abbigliamento ai ristoranti, dall’arredamento all’hi-tech, dalle profumerie ai viaggi. In quest'ultimo caso è possibile approfittare di scontistiche estremamente interessanti su voli e treni, mentre nell'area software è possibile usufruire di servizi di streaming come Spotify a prezzi ridotti.

I cashback, quindi, sono versatili sotto ogni punto di vista perché toccano qualsiasi aspetto della vita quotidiana, dalla semplice spesa giornaliera per la dispensa all'organizzazione delle proprie vacanze o viaggi di lavoro. Ogni acquisto che si effettua, seppure scontato, crea immediatamente una sorta di piccolo salvadanaio, il cui fondo aumenta man mano che si procede con le operazioni.

Nel momento in cui la somma raggiungerà un certo limite, il cliente potrà riscuoterla per mezzo di un bonifico o ricevendola sul circuito Postepay; in alcuni casi, si può utilizzare una parte del salvadanaio per determinati acquisti, così da abbassarne ulteriormente il prezzo. La situazione del fondo sarà sempre a portata di click, così da avere sempre sott'occhio il limite da raggiungere. In alcuni casi, inoltre, aggiungendo una semplice estensione al proprio browser, sarà persino possibile essere avvisati da messaggi pop-up qualora non si stia procedendo all'acquisto sfruttando la modalità cashback, in modo da rimediare per tempo. Il vantaggio maggiore di questi cashback, però, rimane la loro longevità: non ci sono scadenze o periodi limitati entro cui utilizzarli come accade per le altre tipologie di sconto.

I cashback, come già accennato, possono rimanere virtuali ed essere utilizzati online, ma è anche possibile presentarli alla cassa di un negozio fisico: i punti vendita sono ordinatamente elencati per guidare l'acquirente a recarsi in quello corretto nella propria città e possono persino essere presenti le recensioni dei clienti che hanno acquistato. In questo modo, così come si fa normalmente prima di procedere ad un qualsiasi altro acquisto, si avrà la certezza di trovare esattamente la qualità ricercata.

Oltre a beni di uso comune come, ad esempio, l’acquisto di generi alimentari, con la modalità cashback si possono comprare anche delle Gift Card: si tratta di un regalo originale ed estremamente personalizzato che si può fare a un amico o a una persona cara, specie quando non si sia del tutto convinti dell'articolo da scegliere. Sulla Gift Card si caricherà un determinato valore che potrà essere speso nel punto vendita acquistando ciò che più si desidera. In questo caso, il regalo non solo sarà sicuramente molto gradito, ma consentirà anche di accumulare ulteriori crediti nel proprio salvadanaio virtuale.

Oltre al portale di cui si può fruire da Pc desktop o da Laptop, si possono scaricare app dedicate, per continuare con gli acquisti anche dal proprio smartphone mentre ci si trova fuori casa, oppure seguire le novità su social come Facebook, Twitter e Instagram.

Potrebbe interessarti anche: , Bonus bici e monopattini su Amazon: come fare e quali comprare , Materassi Veradea: quando tecnologia e artigianato si incontrano