Lotus Grill: il barbecue da condominio - Magazine

Lotus Grill: il barbecue da condominio

Shopping Magazine Martedì 9 giugno 2020

© Marco Verch - Flickr

Magazine - Quante volte avete avuto voglia di fare una bella cena a base di carni e verdure alla griglia ma, vivendo in un condominio, avete dovuto rinunciare? Nei condomini il barbecue è praticamente vietato, sia per gli odori che potrebbero infastidire i vicini che per questioni di sicurezza. E se vi dicessimo che da oggi potrete fare una vera e propria cena barbecue anche se vivete in un condominio e non avete un giardino? La soluzione a questo annoso dilemma viene dalla Germania e porta il nome di lotusgrill. In questo articolo vi presentiamo questo particolarissimo barbecue portatile per cenette estive e grigliate con gli amici in qualsiasi occasione. Cos’è il Lotus Grill e come funziona?

Il Lotus Grill è un innovativo barbecue a carbonella portatile. Ha una forma ultra-compatta ed è stato progettato in Germania per consentire anche a chi non ha un giardino di fare un barbecue in casa. Praticamente è un innovativo metodo di cottura a carbonella che puoi accendere in balcone senza spargere in aria i fumi del barbecue tradizionale e ottenere lo stesso medesimo effetto di cottura.

Il Lotus Grill può cuocere gli alimenti dando loro il tradizionale aroma alla brace senza emettere fumo ed è per questo che è la soluzione ideale di chi ha sempre sognato di possedere un barbecue portatile, facile da utilizzare e di piccole dimensioni. La sua principale caratteristica è proprio l’assenza di emissioni di fumo che lo rende perfetto per chi ha poco spazio a disposizione come piccoli balconi o terrazzi e giardini di piccole dimensioni. È anche conosciuto come barbecue da tavolo proprio perché è ideale anche da portare in campeggio, al pic-nic oppure in spiaggia.

Funziona davvero senza fumi?

Ovviamente durante la cottura questo dispositivo emette una piccola quantità di fumi ma rispetto ai barbecue tradizionali la quantità di emissioni è praticamente nulla e, quindi, trascurabile. È per questo che è anche conosciuto come barbecue da tavolo oppure come barbecue senza fumo.

Nel complesso le uniche emissioni che provoca le si hanno all’accensione per poi procedere alle cotture deliziose senza odori molesti che fanno arrabbiare i vicini. La cottura è proprio come quella alla griglia con il caratteristico aroma al carbone di legno duro naturale che viene impiegato per la combustione.

Inoltre è pensato per facilitare le operazioni di smontaggio e montaggio e per questo è anche sicuro. Difatti la carbonella brucia in un apposito vano posizionato all’interno del Lotus Grill e l’unica accortezza che si dovrà avere è quella di tenere lontani i bambini.

Caratteristiche del Lotus Grill

Al suo interno è previsto in sistema di ventilazione che si alimenta a batterie e che si attiva in combinazione ad un regolatore di calore intelligente. Una spia luminosa segnala la corretta accensione del Lotus Grill che, tra le altre cose, funziona senza l’impiego di alcool denaturato. Questo innovativo barbecue semplicemente va a forzare l’immissione di aria sulla carbonella e, quindi genera calore che si propaga sulle pareti riflettenti creando un effetto di irraggiamento. Quindi le superfici si riscaldano in maniera omogenea e istantanea dando vita ad una cottura di alimenti perfetta.

È composto da una struttura che fa sì che il grasso sciolto durante la cottura non vada a gocciolare direttamente sulla carbonella accesa e questo evita la diffusione di fumo e odori cattivi.

Il guscio esterno, inoltre, non si surriscalda così che potrai maneggiare e spostare il Lotus Grill in qualsiasi momento, anche quando è acceso. A fine cottura potrai smontarlo in poche mosse e riporre in lavastoviglie la calotta interna ed il grill.Ovviamente non è un barbecue da interno come vedi in alcuni video dimostrativi però è perfetto per balconi e terrazze e non sporca a terra. È adatto a qualsiasi tipo di grigliata ma va sempre usato all’aperto.

Come funziona il Lotus Grill?

Per attivarlo basta inserire le batterie nel vano dell’alimentazione del sistema di ventilazione e inserire il recipiente apposito nel telaio. A questo punto dovrai riempire il cestello del carbone con la carbonella che preferisci anche se spesso viene consigliato il legno duro naturale per un aroma delizioso.

Procedi versando il gel starter in dotazione sul vassoio di accensione e attiva il comando della ventola. Quando questa parte posa il cestello sulla fiamma e attendi il riscaldamento: dopo appena cinque minuti il Lotus Grill sarà pronto per iniziare la cottura.

Potrebbe interessarti anche: , Bonus bici e monopattini su Amazon: come fare e quali comprare , Materassi Veradea: quando tecnologia e artigianato si incontrano