Il mondo di evaluna - Magazine

Attualità Magazine Venerdì 14 novembre 2003

Il mondo di evaluna

Magazine - Il suo nome è . In realtà si tratta di un affascinante nickname: l'identità di questa ventiseienne ligure resterà per voi tutti un mistero. E questo è comprensibile se la persona di cui sto parlando è una blogger, che ha scelto di comunicare con il mondo attraverso il pc di casa.
Vi basti sapere che evaluna è una ragazza come tante, che sogna di diventareun'organizzatrice di eventi, possibilmente a Genova, e che si diverte a gestire uno spazio virtuale dove le idee di chiunque trovano spazio in assoluta libertà.

Ma che cos'è un blog?
È precisamente un ipertesto, un diario personale dentro il quale è possibile discutere circa gli argomenti più svariati: dall'amore al sesso, dalla letteratura alla cucina. Tutti possono entrare nel blog ed è semplicissimo crearne uno proprio, magari per mettersi in gioco. Io l'ho fatto per sfogare la rabbia che ho dentro e che trovo difficile esprimere in altro modo.

Cosa scrivi nel tuo blog?
Riporto testi di canzoni o racconti. Ultimamente ne ho inseriti alcuni di Marco Ragazzi, un collaboratore di mentelocale.it che adoro.

Infatti mentelocale rientra nell’elenco dei link che consigli ai visitatori del blog...
Ho scelto mentelocale.it perchè è un sito che conosco e che trovo molto interessante. Ho inoltre collaborato all'organizzazione del primo del mentelocale café-mucca bar. Ci sono poi link che rimandano ai blog di altre persone che ho conosciuto tramite internet.

Che rapporto hai con gli altri blogger?
Di cortesia. Ci sono navigatori che seguono assiduamente il mio blog. Ho incontrato alcuni di loro, ma non credo nell'amicizia via Internet, e nemmeno nell'amore virtuale. Ho addirittura scritto un post che tratta proprio di questo argomento e che ha creato molte discussioni...

Chi tra i tuoi parenti e amici sa che sei una blogger?
Nessuno, semplicemente perchè per me è solo uno sfogo, ed è del tutto personale. Se qualcuno tra le persone che conosco scoprisse questo mio piccolo "cantuccio virtuale" sarebbe come se il mio diario segreto venisse letto senza il mio permesso.

Dunque nel blog racconti anche di te...
Sì, scrivo tutto ciò che mi passa per la testa: i miei pensieri, i miei sentimenti e i miei problemi. Ci vuole, certo, un po' di egocentrismo, ma io ho soprattutto voglia di sfogarmi. Molti dicono che i bloggers sono persone sole e tristi: non credo sia così. Io sono una single felice e convinta. E poi chi è fidanzato crea blog poco interessanti!

Perchè evaluna?
Deriva dal titolo di un libro di Isabel Allende, Evaluna racconta, che mi è piaciuto moltissimo.

Insomma, aprire un blog ha cambiato la tua vita e il tuo modo di vedere le cose?
È semplicemente un modo per esprimere me stessa e, soprattutto, può trasformarsi in un'efficace terapia di gruppo.

Potrebbe interessarti anche: , Cosa sono e come funzionano i lettori Rfid per la rilevazione delle presenze , Arriva sul mercato il DJI Osmo mobile 3 , Pannelli solari: quanto costano e come installarli. Tutti i vantaggi dell'energia solare , Aumentare la visibilità della tua azienda con Google Mybusiness , Come trattare un narcisista e creare una relazione sana