Concerti Magazine Giovedì 28 dicembre 2000

Max Manfredi

Fabrizio De André ha detto "Max è il migliore di tutti".
Antonio Vivaldi, di Rockerilla ha scritto "possiede una voce potente, profonda e luciferina quale pochissimi suoi colleghi possono vantare e scrive canzoni di quelle che fanno stupire e commuovere tanto sono intelligenti e struggenti. In queste canzoni c’è Genova, intesa come stato d’animo più che come stile, ma ci sono soprattutto le mille voci e le mille musiche del vecchio continente."

Max Manfredi è un fenomeno atipico nella canzone contemporanea.
E’ un ”reporter lirico”, un trovatore attento alle grandi, antiche tradizioni della parola cantata, ma spinto ad un linguaggio del tutto personale.
Difficile è etichettarlo ed inquadrarlo, non riconoscerne la cifra stilistica.
Un suo spettacolo è un ibrido multi ”indisciplinare”: alterna attimi struggenti a staffilate ironiche, acrobazie musical-verbali ad atmosfere crepuscolari. Chi assiste a questo piccolo “evento” ha la curiosa impressione di trovarsi di fronte ad un “grande in incognito”, come ancora se ne trovano, seppur di rado, nel sottobosco della produzione – promozione odierna.
Intrattenitore quasi suo malgrado, Max è una scoperta per tutti quelli (e non sono pochi) che alla canzone chiedono ancora di aprire delle finestre, navigare al largo. Chi ricerca paesaggi insospettati e sapori intensi, si stupirà piacevolmente dell’esistenza di un tipo di canzone che, straniero, lo accoglie.

Max ha registrato due dischi; quando ne parla sul palco dice "la gioia che proverete ad ascoltarli è pari solo alla difficoltà che dovrete superare per averli." Perché sono difficili da reperire.
A Genova lo conosciamo, ma non quanto dovremmo. Un disco di Max dovrebbe stare in tutte le case. Il suo genio parla da sé, se vi capita ascoltate.

Il sito di Max: www.maxmanfredi.com

Fabrizio Casalino con la collaborazione di Max

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Sogno di una notte di mezza età Di Daniel Auteuil Commedia 2018 Daniel è molto innamorato di sua moglie ma ha molta immaginazione e un miglior amico che a volte è fin troppo ingombrante. Quando questi insiste per una cena "tra coppie" per presentare la sua nuova amichetta, Daniel si ritrova bloccato... Guarda la scheda del film