Milo Manara disegna una volontaria con la mascherina per dire grazie alla Croce Rossa - Magazine

Milo Manara disegna una volontaria con la mascherina per dire grazie alla Croce Rossa

Attualità Magazine Martedì 7 aprile 2020

Magazine - «Una giovane volontaria con mascherina e guanti, nella sua divisa della Croce Rossa e con lo sguardo sicuro e deciso rivolto verso l’osservatore, apre il portellone di un’ambulanza per accogliere chi ha bisogno di cure. Immagine familiare per tutto il Paese dall'inizio di questa emergenza, ma assolutamente straordinaria se declinata nel linguaggio dell’arte: grazie al Maestro del fumetto italiano, Milo Manara, quest’immagine si è fatta disegno», scrive la Croce Rossa Italiana sul suo sito istituzionale. 

«La Croce Rossa non ha bisogno di presentazioni, in tutto il mondo vuol dire soccorso e cura di chi è in gravissime difficoltà, dalla singola persona vulnerabile a popoli interi. La Croce Rossa è vicina a tutti, anzi nell’immaginario collettivo è l’idea stessa del soccorso. Come si fa a non ringraziare? Nella mia carriera ho sempre celebrato la bellezza delle donne, in queste circostanze mi sentivo di esaltare altre virtù come il coraggio e l’abnegazione, sempre declinate al femminile. Attraverso questa tavola ho voluto esprimere la mia gratitudine a tutti i volontari in prima linea, al loro grande sforzo. Tutti sanno cosa fate e ve ne sono grati. Da questo sentimento condiviso e collettivo nasce il mio disegno», dice Milo Manara. 

Potrebbe interessarti anche: , Frecce Tricolori a Napoli il 28 maggio 2020: orario e dove vederle , Problemi di stomaco: cosa fare in caso di acidità e bruciori , Liguria e Piemonte sono BBBellissimi: la nuova campagna pubblicitaria di BBBell , Acidità e problemi digestivi: quali sono le cause? , Confezionamento alimentare per conto di terzi: perché scegliere questa alternativa

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!