Weekend Magazine Martedì 28 ottobre 2003

Micro & Macro

Magazine - E’ un viaggio nella biologia cellulare quello proposto da Micro e Macro, animali al microscopio, l’ultima mostra allestita dal Museo di Storia Naturale di Genova, in occasione del Festival della Scienza.

Devo riconoscere che il titolo può apparire ingannevole; non vedrete modelli e immagini ingrandite di minuscoli organismi, virus o protozoi, ma uno spaccato della struttura cellulare, rappresentata in dimensioni tali da poter essere esplorata al suo interno, curiosando tra i “mattoni della vita”.
Non è una mostra proprio per tutti. Il tema trattato è più complesso di quanto si pensi e richiede comunque diverse conoscenze base per essere assimilato: d’altronde nell’esposizione è condensato un voluminoso esame universitario!
Micro e Macro è però perfetta per chi vuole ripassare, per gli studenti, anche abbastanza giovani (certo non bambini!), e per chi ha un concreto interesse in questi temi.

Il percorso espositivo si articola in due sale, ricoperte di pannelli. Si parte dalla scoperta scientifica della cellula e della sua struttura microscopica per poi passare all’analisi dei suoi componenti. Sono trattati in dettaglio anche i meccanismi di eredità e di mutazione genetica e le differenze tra cellula uovo, cellule staminali e cellule somatiche nonchè struttura e funzionamento dei costituenti cellulari. I cicli più complessi, giustamente, non vengono approfonditi. I bio-comics, disegni semplici e divertenti accostati alle spiegazioni, possono aiutare a comprendere meglio alcuni dei temi trattati.
Non aspettatevi però decine di attrazioni interattive tipo . Tutto si articola su pannelli con spiegazioni, sempre chiari e interessanti, e un paio di filmati. La cosa più particolare è il modello della cellula animale, di più di tre metri di diametro, costruito in vetroresina e materia plastiche (vedi foto).

La mostra rimarrà visibile fino al 28 febbraio 2004 e per questa occasione il Museo farà orario continuato: martedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 19. La mostra è visitabile con il normale biglietto d’ingresso al Museo; Euro 3,10 intero, Euro 2,07 ridotto.

Foto sopra: un particolare del modello della cellula
Foto sotto: la seconda sala con il modello in vetroresina

Oggi al cinema

La mia famiglia a soqquadro Di Max Nardari Commedia Italia, 2017 Martino è un bambino di 11 anni che, arrivato nel nuovo mondo della scuola media, si trova di fronte ad una realtà inaspettata: i suoi genitori non sono separati! È l’unico della classe ad avere ancora i genitori insieme… Pian piano inizia ad invidiare... Guarda la scheda del film