LibridaAsporto: libri gratis a casa. Ecco le librerie indipendenti che aderiscono - Magazine

LibridaAsporto: libri gratis a casa. Ecco le librerie indipendenti che aderiscono

Attualità e tendenze Magazine Giovedì 26 marzo 2020

© pexels

Magazine - Gli editori si schierano a fianco dei librai per combattere la chiusura imposta dal Coronavirus: arriva LibridaAsporto, il servizio lanciato da Nw Consulenza e Marketing Editoriale, con l'obiettivo di supportare le librerie indipendenti e non appartenenti a gruppi editoriali; librerie attualmente chiuse ma operative che potranno far consegnare i libri ai propri clienti senza spese di trasporto.

Contattando questo indirizzo mail, le librerie indipendenti in possesso di regolare licenza di vendita per corrispondenza potranno aderire al progetto LibridaAsporto e richiedere a Nw la consegna dei libri al cliente. L'azienda metterà loro a disposizione dei corrieri che preleveranno e consegneranno, dietro indicazioni delle librerie stesse.

Il servizio di consegna si intende a titolo totalmente gratuito per la libreria e per il cliente, in quanto l'iniziativa sarà sostenuta economicamente dagli editori tramite una raccolta fondi e sarà garantita fino a esaurimento dei fondi raccolti. Il sostegno degli editori permetterà ai librai di mantenere il filo virtuoso con i loro lettori che in seguito, a emergenza rientrata, torneranno a frequentare i loro banchi.

Ecco gli oltre trenta editori che hanno già contribuito: Carocci Editore, Clown Bianco, Codice Edizioni, DeA Planeta Libri, Edizioni di Comunità, Einaudi, Emons, E/O, Fandango, Fazi Editore, Feltrinelli, Gog, Gruppo editoriale Il Castello, Guerini e Associati, Guerini Next, Il Castoro, Il Mulino, Il Saggiatore, Iperborea, L’Orma, Lisciani Libri, Luca Sossella Editore, Ludattica, Marcos y Marcos, Marsilio, Mondadori, Mondadori Electa, Nottetempo, Nutrimenti, Piemme, Quodlibet, Rizzoli, Sellerio, Sem, Sonda, Sonzogno, Sperling & Kupfer, Sur, Telos Edizioni, Tlon.

«Siamo convinti che questa iniziativa sia di forte utilità, oltreché un servizio nuovo ed efficace, soprattutto di stimolo a confermare la presenza della libreria sul proprio territorio e a consolidare il rapporto tra editore e libraio» dichiara Enrico Quaglia, Direttore Generale di Nw. «Crediamo che non ci si debba fermare: vogliamo creare con le librerie e con gli editori una concreta e vera comunità a sostegno della lettura e del libro»

L'elenco delle librerie aderenti, in continuo aggiornamento, è disponibile sul sito ufficiale di LibridaAsporto., dove si trovano anche tutte le informazioni ultili per fornire la propria adesione; in alternativa, si può contattare questo indirizzo mail.

Potrebbe interessarti anche: , Amarone della Valpolicella è l'etichetta di vino più apprezzata della Cina , Torna l'ora legale: quando spostare le lancette (forse) per l'ultima volta , Coronavirus, nuova autocertificazione del 26 marzo per spostamenti: come cambia il modulo , Coronavirus, Decathlon dona 10mila maschere da snorkeling: diventeranno respiratori , Coronavirus, Alberto Angela torna in tv con Meraviglie: «State salvando delle vite»

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!