Cosa leggere ai tempi del Coronavirus? Unesco dà libero accesso alla biblioteca digitale più grande del mondo - Magazine

Cosa leggere ai tempi del Coronavirus? Unesco dà libero accesso alla biblioteca digitale più grande del mondo

Attualità Magazine Lunedì 23 marzo 2020

© pexels

Magazine - Tempi di emergenza da Coronavirus, tempo di stare a casa. E così anche l'Unesco offre ai cittadini di tutto il mondo un suggerimento: la sua Biblioteca Digitale Mondiale, la più grande al mondo. La World Digital Library Unesco, infatti, comprende quasi 20 mila documenti accessibili gratis, tra libri di testo, immagini, mappe e registrazioni, ed è accessibile in sette lingue.

La Biblioteca Digitale Unesco mette a disposizione degli utenti di tutto il mondo documenti di grande rilevanza storica, consultabili gratis da casa. Si tratta di una biblioteca letteraria, ma soprattutto storica: «Scoprite la World Digital Library: accesso libero a migliaia di libri, documenti e fotografie da tutti i paesi e da tutte le culture» così si legge in un tweet sulla pagina Twitter ufficiale dell'Unesco.

Il sito della World Digital Library, nato nel 2009, permette di accedere a una serie di articoli e testi storici, curiosità, aneddoti, mappe, foto, registrazioni e film. In particolare, la Biblioteca Digitale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura offre 19.147 articoli su 193 paesi nel periodo tra l'8000 a.C. e il 2000, mettendo a disposizione di tutti cimeli culturali provenienti da tutte le biblioteche del pianeta. Un'idea originale per spezzare la noia da isolamento anti-contagio da Coronavirus.