Podcast: cosa sono e dove ascoltarli. Sette app per lo streaming gratuito - Magazine

Podcast: cosa sono e dove ascoltarli. Sette app per lo streaming gratuito

Attualità Magazine Lunedì 16 marzo 2020

© Pixabay

Magazine - Ora che siamo chiusi in casa, aspettando che il contagio da Coronavirus arresti la sua crescita, il tempo libero non manca. Fra le attività online che possono aiutarci a impiegare il nostro tempo torna in pole position una vecchia conoscenza degli italiani, la radio, ma in versione 2.0. Il podcast è uno strumento di trasmissione audio su internet in costante crescita nel mondo, un po' meno nel nostro paese, che vale però la pena di provare; l'unico rischio è che se ne resti stregati, anche quando il Coronavirus ci permetterà di uscire di casa. Per ascoltare i podcast è sufficiente una connessione internet, e qui vi segnaliamo anche alcune app che possono facilitare il gioco, raccoglitori per gestire i propri canali preferiti e trovare nuovi suggerimenti su cosa ascoltare ogni giorno.

I podcast raccolgono sotto forma di file audio ascoltabili in streaming e scaricabili un ampio catalogo di proposte. Racconti, letture di libri ad alta voce, lezioni e ancora programma di informazione e canali di approfondimento dei pi√Ļ disparati temi. Fisica quantistica, filosofia, consigli per la terza et√†, ma anche inchieste giornalistiche sui grandi temi di attualit√† e corsi di lingua (celeberrimi i podcast dell'insegnante di inglese¬†John Peter Sloan). C'√® un po' di tutto nel mondo del podcast, e non c'√® limite all'ascolto. Basta lasciarsi ispirare.

Spesso anche definito come radio on demand, il podcast ha inoltre il vantaggio di essere ascoltabile in ogni momento. La diretta del programma, trasmesso secondo la canonica pubblicazione della radio o dell'emittente, viene poi caricata sotto forma di file audio in un server, disponibile al download e all'ascolto: impossibile perdersi le proprie puntate preferite. Una soluzione per lettori pigri? Tutt'altro: il podcast è uno strumento dedicato a chi sa ascoltare. Negli ultimi anni, l'ascolto in podcast di trasmissioni radio e canali di informazione e svago è in costante aumento. A fruirne chi vuole riposare gli occhi dalle luci blu degli schermi di computer, smartphone e tv e i cosiddetti ascoltatori multitasking, che accompagnano con le voci dei loro programmi preferiti via podcast le attività quotidiane.

Secondo uno studio di Voxnest, il 2019 √® stato l'anno zero per il podcast in Italia; un settore che ha visto raddoppiare la media mensile degli ascolti quotidiani di podcast nel nostro paese. Un trend in vertiginosa crescita, che vale la pena di seguire da vicino. Qualche suggerimento per partire, mantenendo fermo l'invito a esplorare e lasciarsi ispirare dallo streaming ininterrotto. Quali sono le app pi√Ļ utilizzate per scegliere e ascoltare i podcast?

  • Spreaker - √® la prima app in Italia per ascoltare i podcast. Favole della notte, attualit√†, musica: tutto quello che vorreste ascoltare in un serbatoio in continuo aggiornamento.
  • Audible - la filosofia raccontata da Piergiorgio Odifreddi e la storia dei Narcos italiani nella serie-inchiesta di Matteo Caccia sono solo alcuni degli spunti reperibili sulla piattaforma. Nata come piattaforma di produzione oltre che di distribuzione di contentuti, prevede l'ascolto gratuito per un perodio di prova di 30 giorni (a seguire, 9,99 euro al mese).
  • Spotify - non solo musica. La famosa app di streaming propone infatti, insieme alle sue¬†librerie virtuali di brani e album, anche un ricco bacino di podcast tematici. Cucina, marketing, storia e attualit√† a portata di streaming.
  • PodBean - Un'app che propone uno streaming personalizzabile dei nostri canali preferiti, con tante funzionalit√† aggiunte come la stabilizzazione del suono e l'opzione¬†Discovery per lasciarsi ispirare dalle nuove uscite in circolazione.
  • Apple Podcast - Il colosso rivale di Android si √® munito del suo esclusivo strumento di trasmissione podcast. Un bacino che raccoglie milioni di¬†episodi, selezionati in base alle categorie e pronti a mostrarsi all'orecchio dei curiosi con suggerimenti quotidiani.
  • Google Podcasts - Non poteva mancare il contributo del Signor G, che propone la sua selezione di programmi e puntate podcast in streaming gratuito.
  • Stitcher - Radio pubbliche, canali da tutto il mondo e gli show pi√Ļ ascoltati anche in questa app gratuita, che presenta funzioni integrate anche con Amazon Echo e con alcuni modelli di auto.

Ad accompagnare i podcast di attualità o di approfondimento in queste giornate, anche le piattaforme in streaming che propongono la lettura ad alta voce di libri e romanzi, per sognare anche a occhi chiusi. Tra le tante iniziative, da segnalare Ad alta voce, il programma di Radio 3 che propone la lettura ad alta voce dei grandi romanzi della letteratura italiana, libri per bambini compresi. Molte anche le letture ad alta voce di iniziativa locale; a Torino, ad esempio, La setta dei lettori estinti propone ogni giorno dalle 19.00 il racconto di un romanzo.

Potrebbe interessarti anche: , Liguria e Piemonte sono BBBellissimi: la nuova campagna pubblicitaria di BBBell , Acidità e problemi digestivi: quali sono le cause? , Frecce Tricolori a Perugia e in Umbria il 26 maggio 2020: orario e dove vederle , Confezionamento alimentare per conto di terzi: perché scegliere questa alternativa , Riapertura parrucchieri ed estetisti, cosa cambia? Norme e regole da sapere

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!