Serie A, Rugani positivo al Coronavirus: Juventus in isolamento - Magazine

Serie A, Rugani positivo al Coronavirus: Juventus in isolamento

Attualità Magazine Giovedì 12 marzo 2020

© Daniele Rugani/Facebook

Magazine - Dopo caso di Covid-19 che ha colpito il difensore dell'Hannover, Timo Hubers, anche la Serie A di calcio (sospesa per ora fino al 3 aprile 2020) ha il suo primo calciatore positivo al Coronavirus: il difensore della Juventus, Daniele Rugani. È la stessa società bianconera ad aver ufficializzato sul proprio sito la positività di Rugani.

«Il calciatore Daniele Rugani è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19 ed è attualmente asintomatico - rende noto la Juventus sul proprio sito - Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa, compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui».

L'intera squadra della Juve sarà messa in quarantena, così come, con molta probabilità, l’Inter che è stata l’ultima avversaria dei bianconeri, anche se Rugani non ha preso parte al match. Nelle prossime ore si vedrà se ci saranno conseguenze anche sul ritorno di Champions League contro il Lione, in programma il 17 marzo. Sono state avvisate le squadre contro cui la Juventus ha giocato nelle ultime settimane. Rugani ha giocato titolare contro il Brescia il 16 febbraio e la Spal il 22 febbraio, si è poi seduto in panchina a Lione, in Champions League, il 26 febbraio e nell'ultima uscita dei bianconeri contro l'Inter in Serie A l'8 marzo 2020. 

Potrebbe interessarti anche: , GoDaddy e i GoWebinAr, Valentina Falcinelli spiega come dare personalità al proprio brand , Vini biologici Millesima: la scelta pregiata a filiera controllata , Su Farmaciauno sempre più richiesti gli integratori per lo sport , Perché creare un logo è importante per un'azienda , Home office, la postazione perfetta e i suoi accessori