Magazine Giovedì 30 ottobre 2003

Pierino al Porto Antico

Magazine - Giorgio Vacchetti, autore ‘Di vento e di mare’ sarà ospite del Porto Antico di Genova con il catamarano ‘Pierino’, un dodici metri, che dopo aver lasciato la costa ligure prenderà la volta dell’Oceano per raggiungere Madeira.

L’autore sarà ospite del MenteLocale cafè, sabato 1 novembre, dove la società Prometeo di Genova offrirà a tutti gli appassionati di vela genovesi un buffet dalle ore 21 in poi. Un tipo di ‘bookcrossing’ originale e poetico, che comincerà dal 31 ottobre fino al 9 novembre, quando lo ‘scrittore/velista’ manderà alla deriva alcune copie del suo libro racchiuse in una scatola ermetica con una tavola di sughero.
Il libro parla, ovviamente, di mare e nello specifico della ricerca personale e continua, in cui Vacchetti ha navigato sulle rotte della conoscenza, intraprendendo un viaggio interiore in sé stesso alimentato dalla conoscenza costante dell’altro.

«Il viaggio descritto attraverso le mie parole, può diventare anche il viaggio di altri,- spiega l’autore- non ha in sè niente di nuovo. Niente che non abbia già detto Omero nell’Odissea piuttosto che Conrad. Il mio romanzo parla di mare a chi lo solca, ma anche a chi, da riva, lo sta a guardare»

Il ‘Pierino’, nome buffo dell’imbarcazione della società ‘Sentilmare’, parte con un carico di storie da raccontare per incontrare altre persone, altri popoli e lasciare che avvenga una ‘sana’ contaminazione di differenti culture.

«Questo è il senso di una barca che lascia un porto alla volta di un altro.-conclude Vacchetti- Il viaggio che sto intraprendendo mi porterà in posti come Madeira. Dove nessuno va perché è in mezzo all’Oceano a fingere di essere Atlantide. Mentre la “saudade” portoghese ci ricorda “la carruggine” di Genova Per scoprire che quel Benvenuto somiglia molto a un Bentornato»

Claudia Lupi

di Alberto Baschiera

Potrebbe interessarti anche: , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male , A mali estremi: nuovo caso per la colf e l'ispettore di Valeria Corciolani , Peccato mortale di Carlo Lucarelli: un altro intrigo da risolvere per il commissario De Luca , Le Quattro donne di Istanbul: un romanzo suggestivo e commovente di Aişe Kulin

Oggi al cinema

Il deserto rosso Di Michelangelo Antonioni Drammatico Italia, 1964 A Ravenna, ridotta a deserto industriale, una giovane borghese nevrotica, moglie di un ingegnere, cerca vanamente un equilibrio, si fa un amante e vaga senza trovare soluzione alla sua crisi.  Guarda la scheda del film