Dal ferro da stiro ai rasoi elettrici: gli acquisti online più gettonati dagli italiani - Magazine

Dal ferro da stiro ai rasoi elettrici: gli acquisti online più gettonati dagli italiani

Attualità e tendenze Magazine Giovedì 23 gennaio 2020

© Pixabay
Altre foto

Magazine - La stagione natalizia 2019/2020 è ormai alle nostre spalle e stanno cominciando a circolare i primi dati sui consumi durante questo periodo dell’anno importantissimo per l’economia italiana: che cosa hanno acquistato gli italiani sotto Natale? E attraverso quale canale hanno scelto di fare i propri acquisti?

I canali di acquisto. Secondo l’indagine condotta da Confcommercio-Format, il Natale 2019 ha confermato la tendenza già consolidata l’anno precedente, ovvero un’ulteriore crescita dei rivenditori online che progressivamente rosicchiano quote di mercato ai danni dei negozi locali. Basti pensare che, 10 anni fa, solo il 3,8% degli acquisti natalizi passava per i canali virtuali, mentre quest’anno la quota è arrivata a quasi il 55%.  Questa quota sale ulteriormente (al 60,7%) nelle ultime due settimane di novembre, con giornate quali il Black Friday e il Cyber Monday a rappresentare per molti un’ottima occasione per pensare, risparmiando, ai regali di Natale.I motivi che spingono i consumatori a prediligere l’acquisto online rispetto al negozio sono sostanzialmente due: i prezzi più bassi (menzionati dall’81,4% degli intervistati) e la comodità della consegna a domicilio (apprezzata dal 74,2% dei partecipanti all’indagine).

Gli acquisti di Natale. Per quanto riguarda invece i prodotti che sono stati acquistati dagli italiani, la stessa indagine mostra le tendenze rispetto all’anno precedente:

Sono sensibilmente cresciuti rispetto al Natale 2018 gli acquisti di giocattoli per bambini, trattamenti di bellezza, libri (sia cartacei sia digitali), abbigliamento e film in DVD. La crescita più marcata si registra tra articoli informatici quali computer (dal 10,8 del 2018 al 13,1% del 2019), tablet ed eBook reader(dal 5,8 al 7,1%). Significativa anche la crescita nelle vendite di elettrodomestici, che passano dal 3 al 5,5%.

Gli elettrodomestici più venduti a Natale 2019. Tra queste categorie di prodotto in crescita vogliamo soffermarci in particolare sull’ultima, ovvero gli elettrodomestici. I dati di vendita sono ancora solo parziali, ma tra i più regalati a Natale figurano i piccoli elettrodomestici per la bellezza e la cura della persona: tagliacapelli, rasoi elettrici e piastre per capelli sopra tutti. Registrano buone vendite anche le piccole apparecchiature di stampo più sanitario: misuratori di pressione casalinghi, massaggiatori muscolari ed aerosol sono stati tra i regali più in voga lo scorso Natale. Insieme alla cura della persona, però, una fetta prominente degli elettrodomestici acquistati sotto Natale sono stati quelli destinati alla cura della casa: scope elettriche, deumidificatori e ferri da stiro soprattutto. A proposito di questi ultimi, che sono sempre molto richiesti dalle famiglie italiane, vi consigliamo la lettura di questa esaustiva guida all’acquisto che spiega dettagliatamente tutti gli aspetti da considerare per scegliere un ferro adatto alle proprie necessità. Rimangono molto venduti anche sotto il periodo natalizio gli elettrodomestici da cucina, tra i quali segna una crescita di popolarità la macchina per il sottovuoto, un dato probabilmente da imputare al crescente interesse nei confronti della cottura sous-vide.

Potrebbe interessarti anche: , Milo Manara disegna una volontaria con la mascherina per dire grazie alla Croce Rossa , Superluna Rosa il 7 aprile, la più grande del 2020. Quando e come vederla , Le mascherine: chirurgiche, FFP2, FFP3 con e senza valvola. Quali sono e quando usarle , Progetto ristrutturazione online, gratis per il periodo #iorestoacasa con Io Ristrutturo e Arredo , Imparare una lingua? Questione di cervello: gli effetti sulla mente e le strategie vincenti

Fotogallery

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!