Prodotti di hair styling, ecco tutte le caratteristiche di un asciugacapelli professionale - Magazine

Prodotti di hair styling, ecco tutte le caratteristiche di un asciugacapelli professionale

Shopping Magazine Lunedì 16 dicembre 2019

Woman
© Pixabay

Magazine - Un hairstylist è uno stilista dei capelli; studia, segue corsi di formazioni, fa delle ricerche per essere costantemente aggiornato ed utilizzare tecniche sempre più avanzate e complesse, per arrivare,poi, a creare nuove mode. L’esperienza, la creatività e la continua voglia di imparare rendono l’hairstylist un artista completo in grado che creare piccole opere d’arte. Fantasia, tendenze, tecnologia: tre facce della stessa medaglia.

La base dell’hair styling: l’asciugatura

Ilprimo passo per un’azione di hair styling soddisfacente è l’asciugatura, operazione sulla quale ci si gioca molto del risultato finale. Se si deve evitare che i capelli rimangano opachi, piatti e crespi, quantomeno di quel crespo che non piace, l’asciugatura deve essere fatta ad arte. Non dimentichiamoci poi che, in fondo, la chioma è una parte del corpo e la prima cosa a cui pensare è la sua salute. I capelli, quando sono bagnati, diventano ancora più delicati e tutti gli accorgimenti che si possono osservare, da parte dei professionisti, per la loro cura devono essere abbinati a una corretta asciugatura. Uno degli aspetti che la riguardano è quello tecnologico: se ci sono dei prodotti in commercio che sfruttano al meglio le nuove tecnologie per la cura e la bellezza dei capelli, è bene usarli come ad esempio gli asciugacapelli professionali Eti. Essi sono strumenti professionali di eccellente qualità, creati appositamente per far sì che il capello, durante l’asciugatura, non si secchi, non si sfibri ma, anzi, mantenga lucentezza e corposità.

Guest Article

Partendo da questa base, in accordo con la cliente, si può liberare la fantasia. Hair styling è, infatti, sinonimo di innovazione e creatività. Il parrucchiere esperto sa di non dover aver fretta: perché il suo è un lavoro di precisione, per questo si preferisce agire su piccole ciocche e, durante l’asciugatura,è importante distribuire il calore in modo uniforme utilizzando un phon di ottima qualità.

Asciugacapelli professionali: le caratteristiche

Per raggiungere risultati di asciugatura e di piega che siano all’altezza della professionalità dell’hairstylist, non si può prescindere dall’acquisto di un phon di qualità. Ogni arte ha il suo strumento e, per quanto impegno e attenzione ci si possa mettere, con uno strumento scadente il risultato difficilmente potrà essere perfetto. Un asciugacapelli professionale è un asciugacapelli che mette in condizione di:

  • dare forma alla capigliatura;
  • fare in modo che i capelli mantengano la corretta idratazione;
  • valorizzare la propria creatività.

Tutti questi obiettivi, che riassumono il lavoro di un hairstylist, sono concretamente resi possibili dalle seguenti caratteristiche, che il phon deve possedere: funzioni tecnologiche all’avanguardia; semplicità di utilizzo; capacità di mantenere la qualità della performance nel tempo.

A queste, che sono caratteristiche molto tecniche, si vanno ad aggiungere delle peculiarità di complemento ma non secondarie. Queste riguardano, innanzitutto, la leggerezza: il parrucchiere maneggia il phon a lungo e per più clienti durante una giornata; non parliamo di realtà grandi in cui i compiti possono essere divisi. Per la persona che è addetta soprattutto all’asciugatura, un prodotto pesante, a lungo andare, stanca e può compromettere la prestazione professionale. A tutto ciò, aggiungiamo la componente estetica perché anche l’occhio vuole la sua parte. Lavorare con un prodotto bello da vedere, con un design studiato, rende più contenti i parrucchieri ma, soprattutto, trasmette un senso di professionalità alla clientela. Dà l’impressione che nulla nel salone sia lì per caso ma che tutto è stato attentamente scelto, il che è sinonimo di attenzione ai dettagli e, quindi, di professionalità, appunto. Ricordiamo che è bene cheil design dell’asciugacapelli richiami lo stile del salone. Un prodotto originale va bene per un luogo fresco e giovanile; per un esercizio frequentato da donne eleganti, da professioniste e da signore adulte, di solito un oggetto classico è l’ideale. Naturalmente, queste sono generalizzazioni: ognuno determina il proprio stile. In merito a questo discorso, si può dare un’occhiata al mondo del Made in Italy. Ci sono prodotti ottimi, che alternano sapientemente diversi materiali per un design gradevole e all’avanguardia.

Potrebbe interessarti anche: , Materassi Veradea: quando tecnologia e artigianato si incontrano

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!