Come abbattere le barriere architettoniche con i montascale per disabili - Magazine

Come abbattere le barriere architettoniche con i montascale per disabili

Attualità Magazine Giovedì 12 dicembre 2019

Stairway
© Pixabay

Magazine - Le barriere architettoniche possono diventare un problema rilevante e possono limitare in maniera netta la libertà di movimento. Disabili e persone anziane che fisiologicamente hanno sviluppato delle difficoltà a muoversi possono avere problemi a superare le rampe di scale, per questo sono stati sviluppati dei dispositivi in grado di risolvere la situazione.

 Grazie ai montascale per disabili è possibile infatti abbattere le barriere architettoniche ed offrire ai disabili uno strumento per muoversi con più facilità e riacquisire l’autonomia che le rampe di scale fanno venir meno.

Attraverso l’installazione di un montascale è possibile trasformare le tradizionali rampe di scale in scale per disabili, ovvero in rampe che possano facilmente essere scalate anche dalle persone con difficoltà di movimento. Basta infatti sedersi sulla poltroncina ed attivare i comandi per giungere in poco tempo in cima alle scale e fare il percorso inverso per tornare al piano inferiore.

I vantaggi di un montascale

Il montascale è uno strumento che può essere installato negli edifici pubblici, ma che può essere acquistato anche per essere installato nelle abitazioni private. Non tutte le case si sviluppano infatti su un unico piano, molte hanno delle rampe di scale che possono trasformarsi in un limite importante per chi è affetto da disabilità e vede una riduzione della sua libertà nell’impossibilità di raggiungere comodamente tutti gli ambienti della casa.

Tra i vantaggi di un montascale bisogna dunque sottolineare innanzitutto la possibilità di abbattere le barriere architettoniche. A questo però si affiancano anche altri punti di forza che devono essere messi in luce.

Talvolta chi è affetto da disabilità non è impossibilitato del tutto a salire le rampe di scale, ma potrebbe farlo con difficoltà. Questo comporta però un maggiore rischio di cadere, che con il montascale viene evitato. L’installazione di questo dispositivo è consigliata dunque non solo per rendere possibile salita/discesa delle scale alle persone disabili che non potrebbero fare altrimenti, ma anche come aiuto per chi riuscirebbe a salire e scendere in autonomia, ma avrebbe un rischio di caduta più elevato.

I modelli più innovativi sono in grado di adattarsi facilmente all’architettura dell’abitazione. Non bisogna dunque temere uno stravolgimento dell’aspetto della casa o dei lavori di adeguamento costosi per poter installare questo strumento. È sufficiente confrontare i diversi modelli in commercio ed individuare quelli che potrebbero essere installati senza difficoltà sulle proprie rampe di scale.

Va ricordato inoltre che l’acquisto di un modello di base non è l’unica strategia possibile.

Si possono infatti anche chiedere delle personalizzazioni, con la creazione di scale per disabili su misura, che si adattino sia alle esigenze di chi dovrà utilizzarle, sia alle caratteristiche dell’abitazione o dell’edificio nel quale dovranno essere installate.

In questo modo si avrà la certezza di poter godere appieno di tutti i benefici di questo strumento, senza doversi per forza accontentare di soluzioni standardizzate e che potrebbero non essere quelle ideali per la propria situazione. La personalizzazione comporterà una spesa maggiore, ma vale la pena sostenere un prezzo più alto per ottenere una soluzione su misura.

Gli ultimi modelli introdotti in commercio hanno anche un altro punto di forza dalla loro parte: mentre i primi montascale presentati al pubblico avevano delle dimensioni notevoli, i modelli moderni sono compatti. La riduzione delle dimensioni non ha portato però ad una riduzione della comodità: tutti i montascale con poltroncina sono comodi da utilizzare e garantiscono una salita/discesa delle rampe in tempi brevi.

A seconda dei bisogni specifici, si possono acquistare dei modelli differenti. I montascale con poltroncina sono infatti solo una delle varie categorie disponibili, in commercio si trovano anche dei servoscala a piattaforma e delle piattaforme elevatrici, necessarie ad esempio per consentire lo spostamento di persone che si muovono in sedia a rotelle.

Guest Article

Potrebbe interessarti anche: , GoDaddy e i GoWebinair, Valentina Falcinelli spiega come dare personalità al proprio brand , Vini biologici Millesima: la scelta pregiata a filiera controllata , Su Farmaciauno sempre più richiesti gli integratori per lo sport , Perché creare un logo è importante per un'azienda , Home office, la postazione perfetta e i suoi accessori