Concerti Magazine Sabato 27 settembre 2003

LIBRI IN MUSICA OTTOBRE

Giovedì 16 ottobre, ore 18.00
FOLK GENETICAMENTE MODIFICATO

Loris Bohm presenta il libro di Luca Ferrari “Folk Geneticamente Modificato. Musiche e musicisti della moderna tradizione italiana con allegato CD ”, Stampa Alternativa.
Da poco, il folk ritrova una nuova gioventù e non si rivolge più soltanto agli appassionati ma a un pubblico di massa. Ferrari, che ha all’attivo numerosi libri e che collabora tra l’altro con la famosa rivista “Folk Bullettin” ci propone schede dei gruppi e dei musicisti, interviste di Riccardo Tesi, Daniele Sepe e Beppe Barra. Conclude con gli indirizzi utili di case discografiche, distributori, agenzie, riviste, programmi radio,siti in un libro che traccia il panorama completo di un genere senza confini e sempre più di attualità.

Nell’occasione verrà presentata anche la rivista Traditional Arranged magazine bimestrale a colori di musica folk e tradizionale.

Ad accompagnare la presentazione esibizione dal vivo del gruppo folk dei Musetta , gruppo storico del folk appenninico. I componenti del gruppo sono dei veri musicisti tradizionali, interpreti di una musica che li accompagna sin dall’infanzia nei centri di montagna dove sono nati. Cornamusa, piffero, chitarra, fisarmonica per un repertorio improntato alle esperienze degli originali musicisti popolari di alcune zone dell'area appenninica situata tra le province di Genova e Piacenza. Autore: Luca Ferrari
Titolo: Folk geneticamente Modificato
Editore: Stampa Alternativa
Prezzo Fnac: 18.00 Euro

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

Darkest Minds Di Jennifer Yuh Nelson Fantascienza U.S.A., 2018 Dopo che una malattia sconosciuta ha ucciso il 98% dei bambini, il 2% dei sopravvissuti sviluppa misteriosamente dei superpoteri. Proprio a causa delle loro straordinarie abilità, i ragazzi vengono dichiarati una minaccia dal governo e rinchiusi in campi... Guarda la scheda del film