Le vere star degli eventi: le teste mobili - Magazine

Le vere star degli eventi: le teste mobili

Attualità Magazine Mercoledì 7 agosto 2019

Magazine - Che sia una sfilata di moda, un concerto, un set televisivo, uno spettacolo teatrale, quando si allestisce un evento sono tantissime le cose da tenere in considerazione. Eppure le vere star, senza le quali la disfatta è assicurata, sono loro: le teste mobili .

Cosa sono le teste mobili

Forse non sai di cosa stiamo parlando perché nel gergo comune sono più note come “proiettori” o fari rotanti.

Le teste mobili sono proprio questo: luci. Possono essere a lampada o a led, a seconda delle necessità, a luce calda o fredda, o possono cambiare colore. Grazie alla loro mobilità su tutti gli assi, permettono giochi di luci spettacolari che coinvolgono gli spettatori, rendendo l’evento un vero successo.

I segreti per un’illuminazione di successo

In ogni evento la scenografia deve essere adatta al tipo di show, aiutare la musica ad esprimersi e a coinvolgere il pubblico. Allo stesso modo le luci non possono essere da meno: devono fondersi con il suono, realizzando giochi spettacolari con attrezzature specifiche come barre e proiettori, anche in diversi colori.

Affinché tutto sia perfetto è importante che chi è addetto alle luci conosca bene l’evento, partecipando a prove e allestimento. Solo in questo modo potrà impostare i giusti puntamenti delle luci e seguire al meglio i movimenti sul palco, o sulla passerella, ovunque si svolga l’evento.

Da oggi quando vedrete effetti di luce spettacolari potrete dire ai vostri amici Sai? Queste luci sono fatte con teste mobili!