In faccia al mondo - Magazine

In faccia al mondo

Mostre e musei Magazine Sabato 6 settembre 2003

L'uomo della folla: non più l’intimità in questa sezione, né il privato,è il momento del sociale, delle moltitudini, della massa, della folla appunto. Le 11 personas remunerados di Santiago Serra con la sua arte politica, le 89 petites pieces di Donatella Lardi, on i connotati molteplici del viso, oltre alle foto di Armin Linke con le sue foto dal mondo e i particolari del volto.

Il ritratto come assenza: la fotografia può presentare il soggetto o può guardare quella porzione di realtà dopo che il soggetto se ne è andato, con gli effetti che ha lasciato, con l’assenza che richiama la presenza. Marco Samoré in La mia ultima scusa fotografa un tavolo, una tazzina di caffè rovesciato, tovagliolini, siamo in un bar, lui non c’è,ma si sente che è appena andato via, con una scusa forse. E’ lo stesso sguardo di Carlo Benvenuto con il suo tavolo e tre bicchieri d’acqua. Qualcuno è di certo passato.
Non diversa,ma sicuramente più ampia, è la prospettiva di Candida Hofer

Potrebbe interessarti anche: , 10 musei da visitare online, dal Louvre al Vaticano: la cultura sfida il Coronavirus

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!