Parti in nave per la Sicilia, alla scoperta della costa occidentale - Magazine

Viaggi Magazine Giovedì 20 giugno 2019

Parti in nave per la Sicilia, alla scoperta della costa occidentale

© Pixabay

Magazine - Una terra dai mille volti, una combinazione perfetta di storia, tradizione, cultura e natura: la Sicilia, isola del Mediterraneo che accontenta tutti!

Trascorrere una vacanza in Sicilia vorrà dire tuffarsi in acque limpide e cristalline, stendersi su soffici spiagge sabbiose e lasciarsi colorare dai caldi raggi del sole, oppure scoprire incantevoli spiagge di ciottoli e rocce.

Città ricche di storia, dove ogni angolo ed edificio raccontano il passato di un regno glorioso, dove popolazioni provenienti da ogni dove hanno lasciato traccia: studiosi, letterati, artisti, principi..qui in Sicilia si respira il “profumo”della cultura.

 Un viaggio in Sicilia ti regala emozioni indimenticabili, tra i profumi della prelibata e rinomata cucina siciliana, paesaggi mozzafiato delle antiche città come Agrigento e Siracusa, l’allegra vita notturna della bella Catania, la maestosità dell’Etna.

La Trinacria è una delle mete più ambite e ricercate dai turisti europei e non solo, riesce ad offrire tutto quello che un viaggiatore cerca nella sua vacanza: gli amanti degli sport acquatici avranno la possibilità di scoprire fondali colorati e ricchi di vegetazione, le famiglie con bambini troveranno stabilimenti balneari adatti ai loro piccoli e luoghi di interesse culturali accattivanti come i musei interattivi; ancora, per i giovani alla ricerca di divertimento e relax ci sono Taormina, Giardini Naxos o Catania sulla costa orientale che sapranno coinvolgere in giornate sfrenate e all’insegna della musica. Gli appassionati di archeologia trovano “pane per il loro denti” con i tanti parchi archeologici dell’isola: Selinunte, Segesta, Pantalica, Agrigento e la Valle dei Templi.

COME RAGGIUNGERE L’ISOLA

Pur essendo un’isola, la Sicilia è ormai facilmente raggiungibile: a bordo di traghetti che partono dai principali porti dell’Italia peninsulare, è possibile arrivare nelle città costiere della bella isola.

Il viaggio in traghetto è una soluzione ideale per chi vuole visitare la Sicilia, in quanto ti permette di viaggiare con il tuo veicolo al seguito, ed una volta sbarcato puoi spostarti in giro tra i luoghi più disparati e differenti e conoscere da vicino i mille volti dell’isola.

Esistono varie compagnie che effettuano i collegamenti nave da e per la Sicilia, compagnie che offrono a bordo ogni tipo di sistemazione, ideale ed adatta ad ogni tipo di viaggiatore. Il sistema di prenotazione online Netferry è uno strumento di facile utilizzo ed inoltre è molto utile per conoscere ogni tipo di informazione adatta all’organizzazione del tuo viaggio in Sicilia. Su Netferry.com è possibile conoscere le tratte esistenti, scegliere quella più congeniale alle tue esigenze, selezionare la sistemazione desiderata e scoprire se ci sono offerte e promozioni speciali, il tutto con pochi click. 

Ad esempio, una linea molto utilizzata dai vacanzieri ed amanti della Sicilia è la linea traghetto Genova Palermo, e sul booking NetFerry trovi date ed orari di partenza e di arrivo, sistemazioni disponibili a bordo, comprese cabine speciali sia più comode per disabili, sia pet friendly, per viaggiare in compagnia del tuo animale domestico.

UN ITINERARIO SULLA COSTA OCCIDENTALE

Una volta giunto a Palermo, la città ti avvolgerà in un abbraccio fatto di palazzi ed edifici storici in vari stili e di varie epoche: il normanno e lo stile arabo si mescolano dando vita ad un profilo cittadino del tutto peculiare. La costa occidentale offre un mare cristallino e spiagge mozzafiato, ad esempio da non perdere sono le spiagge di San Vito Lo Capo con fondali bassi e sabbiosi ideali anche per le famiglie in viaggio coi loro piccoli. Poco distante una riserva naturale molto conosciuta la riserva dello Zingaro, oltre a distendersi ai caldi raggi del sole è possibile praticare attività di snorkeling alla scoperta dei variopinti pesci del mediterraneo. Ad Erice poi per una passeggiata alla ricerca della pasticceria Grammatico, la ricetta dei cannoli si tramanda da generazioni! Sempre sulla costa ovest da non perdere le Saline di Marsala, i più curiosi potranno visitare il mulino ed assaggiare i vari tipi di sale, ed ammirare un bel tramonto tinto di arancio tra le colline di sale.

Potrebbe interessarti anche: , Tradizioni giapponesi: rilassarsi negli onsen e dormire in un ryokan , Che la festa abbia inizio: a Capodanno brinda con Hoppete! , Tokyo, Giappone: cosa vedere in 3 giorni. Cosa fare e dove andare , Cosa fare a Capodanno? Non farti trovare impreparato , In Corsica l'estate non finisce mai: parti alla scoperta dell'ile de beautè