Weekend Magazine Giovedì 28 agosto 2003

Quattro passi su Marte

Magazine - Un'occasione come questa non ci si presenterà più, a meno che qualcuno di noi non preveda di sopravvivere fino all'anno 2287.
Il Pianeta Rosso, affascinante e misterioso per astronomi e ufologi (o presunti tali) di tutto il mondo, oggi è osservabile da vicino.
In molti, mercoledì 27 agosto, si sono ritrovati a scrutare il cielo: proprio quella notte Marte ha infatti raggiunto la sua distanza minima dalla Terra. L'ultima volta era successo nel 57.617 a.C.

E allora via alla Marte-mania: i 55.757.930 chilometri che ci separano dal pianeta non sembrano poi molti, e noi terrestri, armati di telescopio, sognamo di incrociare lo sguardo di un marziano (verde) che ci fa ciao con la manina.
Scherzi a parte, pure la tv ha approfittato dell'evento proponendo, in prima visione, Mission to Mars, il film di Brian De Palma la cui proiezione è prevista per domenica 31 agosto su Canale 5. Marte, inoltre, fa bella mostra di sè nelle immagini diffuse in rete dagli scienziati del telescopio spaziale , che hanno fotografato il Pianeta poche ore prima dell'incontro con la Terra. E in edicola è misteriosamente comparsa una raccolta dei migliori episodi di .

Insomma, alieni o non alieni dare un'occhiata da vicino a quel puntino rosso che da qualche tempo scorgiamo nel cielo (anche in quello cittadino) può solo alimentare la fantasia e, soprattutto, accrescere la nostra cultura.
Marte sarà infatti visibile sulla Terra ancora per qualche tempo: almeno fino al 27 settembre il Pianeta batterà in luminosità persino Giove.

E i genovesi non dovranno andare lontano per saziare la loro curiosità: organizza infatti quattro serate dal titolo Quattro passi su Marte.
Il 29 e 30 agosto e il 5 e 6 settembre l'appuntamento è in via Mura delle Chiappe 44, nei pressi dell'arrivo della funicolare Zecca-Righi, a partire dalle 22.00.
Nel giardino antistante la struttura verranno allestiti strumenti di osservazione, mentre per l'accesso alla cupola i novelli astronomi saranno suddivisi in gruppi di circa quindici persone; ogni turno avrà la durata di circa mezz'ora. L'ingresso è gratuito.
E in caso di maltempo? Una proiezione di diapositive sull'esplorazione del Pianeta Rosso garantirà la buona riuscita della serata.

Ora non ci resta che attendere il prossimo anno, quando saranno inviate nel Pianeta quattro missioni esplorative. E sarà ancora "Marte-mania".

Per informazioni chiamare l'Osservatorio Astronomico del Righi ai numeri 010 2725544 e 010 809159

Nella foto in alto: Marte fotografato dagli scienziati del telescopio spaziale Hubble.
In basso: Marte nel cielo della California.

Oggi al cinema

Miracolo a Milano Di Vittorio De Sica Fantastico Italia, 1951 Guarda la scheda del film