GoDaddy e il concorso Vere Imprese. Come partecipare per vincere i premi in palio - Magazine

GoDaddy e il concorso Vere Imprese. Come partecipare per vincere i premi in palio

Attualità Magazine Venerdì 3 maggio 2019

Articolo sponsorizzato

Magazine - Ormai è assodato che il web e un’ottima strategia di comunicazione siano fondamentali per far crescere la propria attività. Una soluzione per la comunicazione delle piccole e medie imprese arriva da GoDaddy, la piattaforma cloud più grande al mondo con 18 milioni di clienti e 77 milioni di domini, dedicata ad aziende indipendenti e di piccole dimensioni, che consente di creare facilmente un sito web professionale e una rete per il proprio lavoro.

Con GoDaddy ora arriva una nuova possibilità: il concorso Vere Imprese che mette in palio tre premi del valore di 20.000 Euro ognuno per Piccole e Medie Imprese, Tech Startup e Imprese individuali che abbiano sede legale o stabile organizzazione nel territorio italiano, abbiano registrato un dominio sul sito it.Godaddy.com e si siano candidate al concorso sul sito Vereimprese.it entro il 31/07/2019.
I vincitori del concorso avranno in premio un piano di comunicazione professionale realizzato da GoDaddy e Alkemy per il sito web collegato al dominio che ha partecipato al concorso Vere Imprese.

Per partecipare al concorso e cogliere l’occasione unica di vincere un piano di comunicazione del valore di 20.000 Euro è necessario passare per diverse fasi. Vediamole in dettaglio.

  • Fase 1
    A partire dal primo aprile 2019 e fino al 31 luglio 2019 è possibile iscriversi e aderire al contest. Possono partecipare solo gli appartenenti ad una di queste categorie:  Piccole e Medie Imprese, Imprese individuali e Tech startup. Per partecipare al concorso bisogna compilare una scheda sul sito vereimprese.it e raccontare la storia della propria impresa attraverso informazioni, immagini e video. La condizione fondamentale per la candidatura della propria impresa è avere un dominio registrato su GoDaddy.
  • Fase 2
    Il GoTeam di GoDaddy a partire da maggio 2019 visiterà 10 diverse città italiane, per incontrare gli imprenditori. Durante le tappe de GoTour è possibile farsi intervistare da un importante influencer.
  • Fase 3
    Dal 2 settembre prendono il via le votazioni vere e proprie: è importante far votare la propria impresa, riuscendo a raccogliere più voti possibile entro il 4 ottobre 2019. Al termine delle votazioni, le nove storie che abbiano ottenuto più voti (3 per ogni categoria, ossia 3 per Piccola e Media Impresa, 3 per Imprese Individuali e 3 per la categoria Tech Startup) saranno ammesse alla fase finale del concorso Vere Imprese.
  • Fase 4
    A Milano si svolgerà un grande evento finale per dichiarare i vincitori del concorso. Una giuria tecnica sceglierà la storia d’impresa più interessante per ciascuna delle categorie individuate e assegnerà i premi finali del valore di 20.000 Euro.

Potrebbe interessarti anche: , Acidità e problemi digestivi: quali sono le cause? , Frecce Tricolori a Perugia e in Umbria il 26 maggio 2020: orario e dove vederle , Confezionamento alimentare per conto di terzi: perché scegliere questa alternativa , Riapertura parrucchieri ed estetisti, cosa cambia? Norme e regole da sapere , Bonus bicicletta elettrica: quale comprare e come sceglierla. La guida

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!