Concerti Magazine Giovedì 7 agosto 2003

Kit di sopravvivenza...

Diciamoci la verità. Se la scorsa settimana eravamo in quattro ad essere rimasti in città ed aver bisogno di dritte su cosa fare, questa volta temo che questo kit interesserà a malapena due persone. In quattro si poteva giocare a carte, in due che si fa? A parte “quello”, intendo.

Comunque, per i miei due affezionati lettori, ecco una sventagliata di idee, rigorosamente in ordine sparso (come vengono, vengono).

Locali aperti che propongono musica ne sono restati pochi, e come al solito l’immarcescibile fa la parte del leone: oltre allo Stone-tribute dei RockS Off (giovedì 14) vanno segnalati i Trois Tetons (funky, il 15) e il reggae degli I n’ I, sabato 16.
All’aperto invece l’offerta del week end vede la musica celtica degli Irishields (Pietra Ligure, fraz. Ranzi, il 16 alle 21), quella etno-brasiliana dei Sonora del barrio (Celle Ligure, Piazza del Popolo, stasera ore 21.30), il jazz della jam session finale del 7° Festival del Jazz alla Fortezza Castelfranco di Finale Ligure (venerdì, ore 21) e infine il Beppe Gambetta Trio a Tiglieto (venerdì 15, 21.30).
Alla Festa de L’Unità della valle Stura, a Rossiglione, sono di scena gli Hard to Handle (14 agosto) e gli eterni e bravi Big Fat Mama (domenica 17). I concerti cominciano alle 21.
Un po’ di spazio anche per gli amanti della musica classica: venerdì 15, nell'incantevole scenario dell', Maya Randolph propone una passeggiata nella tradizione popolare del canto (ore 21.15), mentre La Compagnia dei Menestrelli presenta musiche rinascimentali in un concerto alla Galleria di Palazzo Rosso (ore 18). Domenica, alle 21, l’organista Enrico Zanovello suona all'Oratorio di Sant’Erasmo a Sori.
Non so invece dirvi che tipo di musica esca fuori dall’Every Time Saxophone Ensemble (il 16 al Parco di Villa Durazzo di Santa Margherita Ligure, ore 21), ma un complesso di sassofoni deve comunque avere un bell’impatto sulla scena!

Dopo il cibo per le orecchie, passiamo al cibo tout court, ovvero le sagre.
Melanzane, tanto per gradire: venerdì 15 presso la Società Operaia Cattolica di san Rocco di Brasile a Bolzaneto, da venerdì a sabato a Sorlana di Lavagna e da venerdì a domenica a Montanesi.
Segnatevi anche la Sagra dello Stoccafisso, da giovedì a Valbrevenna e la Festa del pesce a San Genesio di Vado Ligure (da venerdì a domenica). Sempre a Vado, in località Sant'Ermete, è in programma dal 16 al 17 la Sagra dei ravioli.
Ancora due giorni (chiude il 15) per la Sagra della Trenetta a Loano, mentre giovedì e venerdì a Villa Montedomenico di Sestri Levante si gozzoviglia con la Sagra dei testaieu.

[BURP!]

Per il teatro e il cabaret, oltre a rimandarvi all’articolo qui accanto dedicato al Colorado café, vi ricordo che da Zelig arriva Sergio Sgrilli, al palasport di Savignone sabato 16 alle 21.30.
A Roccaforte Ligure c’è tempo fino a domenica per andare a mettere il naso nell’interessante .

Infine, non dimenticatevi – soprattutto se siete alla ricerca di un’anima gemella o di un più prosaico esponente dell’altro sesso – la tradizionale Torta dei Fieschi: giovedì alle 21, a Lavagna in piazza Vittorio Veneto, si parte col “Gioco delle coppie”. Buona fortuna, a me è sempre andata buca…

Finiamo in bellezza con le storie da Cuore – anzi, da Lassie – della 42° edizione del Premio Internazionale “Fedeltà del Cane” a San Rocco di Camogli (sabato, nel pomeriggio). Immancabile per chi ha o ama un cane, inteso come quattrozampe.

Dal pianeta Ork è tutto, nano nano.

Potrebbe interessarti anche: , Vincenzo Spera: «Serve un programma europeo della musica dal vivo» , Don Ciotti, Bollani e Renzo Piano, esempi per il futuro del Belpaese , Sanremo 2018: Leonardo Monteiro con Bianca. Testo e pagella , Festival di Sanremo 2018, i 20 Big in gara e le Nuove proposte , Umberto Tozzi, 40 anni che Ti Amo Live e il tour

Oggi al cinema

La dolce vita Di Federico Fellini Drammatico Italia/Francia, 1960 Roma anni '60. Massimo giornalista di un rotocalco scandalistico, si trova in mezzo ai vizi e scandali di quella che era definita "la dolce vita" dei divi del momento. Guarda la scheda del film