Magazine Mercoledì 13 agosto 2003

Antonio Pennacchi

Magazine - Antonio Pennacchi è nato a Latina nel 1950, è sposato, ha due figli e fa lo scrittore da nove anni. Prima, per trenta, ha fatto i turni di notte in una fabbrica di cavi, sempre a Latina.

Iscritto all’MSI da ragazzino, Pennacchi ne viene espulso e aderisce al gruppo marxista-leninista Servire il popolo, poi passa al PSI, entra nella CGIL, poi nella UIL, quindi si iscrive al PCI e rientra nella CGIL. Espulso si dice, quest’ultima volta (1982), da Cofferati in persona. Sfruttando un periodo di cassa integrazione, si laurea, a 44 anni.

Il suo romanzo d’esordio, Mammut, viene pubblicato da Donzelli nel 1994: prima della pubblicazione il dattiloscritto è stato inviato a 33 editori e ha totalizzato 55 rifiuti, perché Pennacchi ogni tanto lo rispediva cambiando il titolo… Nel 1995 esce Palude e nel 1998 Una nuvola rossa, tutti pubblicati dallo stesso editore.

Secondo Pennacchi Mammut –benché precedente- è il seguito ideale di Il fasciocomunista – vita scriteriata di Accio Benassi (Mondatori 2003), il romanzo che concorre al Premio Alassio.

Lo scrittore ha anche un’attività di critico e saggista: collabora con “Limes”, ha pubblicato brevi saggi su “Nuovi argomenti”, “Micromega”, “Nouvelle Revue Française” ed è appena uscito da Asefi il saggio Viaggio per le città del duce.

di Antonella Viale

Potrebbe interessarti anche: , La regola del lupo: un omicidio sul Lago di Como. L'ultimo libro di Franco Vanni , Il gusto di uccidere, la Svezia di Hanna Lindberg. L'intervista , Il gioco del suggeritore di Donato Carrisi: intrigante favola nera in bilico tra reale e virtuale , Il Natale del commissario Maugeri, l'ultimo libro di Fulvio Capezzuoli. La recensione , Bonelli: Dylan Dog e Martin Mystere nell'Abisso del male

Oggi al cinema

La conseguenza Di James Kent Drammatico 2019 Amburgo, 1945. Rachael e Lewis Morgan si sono appena trasferiti in Germania dopo la sconfitta tedesca. Lewis è un alto comandante dell'esercito inglese, dunque gli viene assegnata una dimora di grande prestigio: la villa di Stefan Lubert, un celebre... Guarda la scheda del film